Bimbo di tre anni rischia di annegare nel lago di Tegel. Portato in ospedale

0
312
annegare
Lago di Tegel, Berlino. Di Aconcagua (talk) - Opera propria, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=6813407

Domenica pomeriggio i bagnini hanno salvato un bambino di circa tre anni che ha rischiato di annegare nel lago di Tegel, il Tegeler See.

La bella stagione inizia con un grande spavento

La bella stagione pare essere ormai iniziata anche a Berlino e gli allentamenti fanno sì che molte più persone, rispetto all’anno scorso, provino a rilassarsi a contatto con la natura. Per questa ragione berlinesi e non stanno cominciando a spendere il loro tempo libero e parte dei weeekend godendo delle attrazioni “naturalistiche” cittadine. Giri in bici nei boschi, picnic nei parchi e gite al lago, anzi, ai laghi. Ce n’è per tutti i gusti ed è un’abitudine pre-estiva consolidata a Berlino, follie del clima cittadino permettendo.

Questo fine settimana, però, non è stato all’insegna del relax per la stazione di soccorso Scharfenberger Enge presso il lago Tegel.


ristoranti di berlino

Leggi anche:
Spazi interni aperti nei ristoranti di Berlino a partire da venerdì e ulteriori allentamenti

 


Il bimbo ha rischiato di annegare nel pomeriggio

Erano circa le 15.50, infatti, quando i bagnini sono stati allertati da alcuni passanti in merito a un incidente da poco avvenuto. Un bambino di circa tre anni, infatti, era rimasto sott’acqua per qualche tempo, per poi essere recuperato da alcune persone presenti sul posto e consegnato ai bagnini.

Questi ultimi hanno immediatamente iniziato le procedure di rianimazione previste in questo casi e hanno allertato un medico di emergenza. Anche il medico della stazione di soccorso Scharfenberger Enge è arrivato rapidamente sul posto.

I vigili del fuoco di Berlino hanno quindi portato il bimbo in ospedale per ulteriori cure.

P.S. Se questo articolo ti è piaciuto, segui Il Mitte su Facebook!

facebook
Twitter
Pinterest