Incendio a Grunewald dopo un’esplosione: treni interrotti, area da evitare

incendio a grunewald

Questa notte un incendio si è propagato nella nota foresta berlinese di Grunewald. Non si conoscono ancora le cause dell’incidente, ma tutto sembra partito da un’esplosione avvenuta in un sito di brillamento della polizia.

Il traffico di superficie è stato interrotto in prossimità dell’area e ai residenti si consiglia di non avvicinarsi e tenere le finestre chiuse, operazione particolarmente pesante in una giornata che si preannuncia caldissima.

Foresta di Grunewald: dopo un’esplosione, l’incendio

La foresta di Grunewald è stata investita dalle fiamme, subito dopo un’esplosione avvenuta, pare, in un sito di brillamento della polizia di Berlino. L’incidente ha interessato un’area di circa 15.000 metri quadrati e dopo la prima esplosione se ne sono anche avvertite anche altre.

Al momento sono presenti circa 100 vigili del fuoco e la polizia, ma sarebbero stati chiamati anche rinforzi, nonché forze speciali delle forze armate tedesche. Sul posto sono arrivati anche cannoni ad acqua e carri armati per l’evacuazione. I vigili del fuoco hanno dichiarato che faranno di tutto per contenere l’incendio, che potrebbe essere aggravato dall’aridità dell’area e dal fatto che proprio oggi sia previsto il picco di calore della settimana.

Al momento non ci sono vittime e le abitazioni più vicine sono a due km, ma si esorta comunque la cittadinanza a mantenersi distante dall’area e i residenti a tenere chiuse porte e finestre e a spegnere impianti di ventilazione e condizionamento.

Pesanti detriti che volano ovunque: chiamate anche le forze speciali dell’esercito

La situazione ha presentato complicazioni, perché le diverse esplosioni che si sono verificate hanno fatto volare detriti potenzialmente pericolosi e questo ha fatto in modo che i servizi di emergenza si ritirassero inizialmente a circa 1 km dall’area interessata. Secondo un portavoce dei vigili del fuoco, il primo allarme è arrivato intorno alle 3.30 del mattino e i soccorritori avrebbero parlato di “travi d’acciaio del peso di diverse tonnellate che volavano intorno alle loro orecchie”.

La dinamica dei fatti non è stata ancora chiarita e al momento non si capisce come si sia potuta verificare un simile incidente. Le munizioni stoccate sul posto vengono infatti disinnescate in modo controllato dal servizio di smaltimento degli ordigni esplosivi della polizia di Berlino.

Informazioni legati a metro e autostrade

In base a quanto riportato dal Centro Traffico di Berlino, infine, i servizi regionali della S-Bahn verso ovest sono stati interrotti. La linea S7 della S-Bahn, inoltre, è in funzione solo da Berlino a Grunewald, mentre sono interrotti i treni regionali RE1 e RE7 e i treni RB21 e RB22. tra Berlino-Wannsee e Berlino-Friedrichstraße.

Il centro traffico di Berlino ha inoltre dichiarato che l’autostrada Avus tra Spanischer Allee e Hüttenweg è chiusa in entrambe le direzioni, così come sono chiuse Kronprinzessinnenweg e Havelchaussee.

P.S. Se questo articolo ti è piaciuto, segui Il Mitte su Facebook!

facebook
Twitter
Pinterest

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here