“Donne da Urlo”, la prima puntata del podcast: Marisa Fenoglio e la cultura italiana all’estero

0
191
marisa fenoglio
Contenuto promosso dal Comites di Dortmund

È finalmente online la prima puntata del podcast “Donne da Urlo – Grandi storie di italiane all’estero“, realizzato dal Comites di Dortmund in collaborazione con l’Associazione di Promozione Sociale “Donne all’Ultimo Grido” e con il contributo del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale. La puntata è dedicata a Marisa Fenoglio e alla cultura italiana all’estero.

Il podcast è la prosecuzione del progetto editoriale “Un Urlo ci salverà – 10 storie di italiane in Germania”, che ha registrato un grandissimo successo.


Leggi anche:
“Un URLO ci salverà!” diventa un podcast: cinque puntate e quindici donne fantastiche

 


Dove ascoltare la prima puntata del podcast: la cultura italiana all’estero

L’esordio di questo podcast è dedicato quindi a donne italiane che si occupano di cultura e lo fanno in un Paese diverso da quello di origine, nello specifico la Germania, ma senza rinunciare alla loro “italianità”. Nella vita e nel lavoro di queste pioniere all’estero la cultura italiana diventa, invece, un ponte che unisce la terra di origine e quella di approdo.

Potete ascoltare la puntata sul sito del Comites di Dortmund, ma anche su Spotify, Apple podcast, Spreaker, Google Podcast e su tutte le maggiori piattaforme di contenuti audio. Il podcast è stato prodotto dal team di Roger, podcast factory di Milano e media brand di Skills Management Group. I testi delle storie sono scritti da Francesco Fiaschini, dramaturgo e regista teatrale.

La prima parte del podcast: Marisa Fenoglio

Nella prima parte del podcast l’attrice Elettra De Salvo racconta in modo suggestivo e intenso la storia della scrittrice Marisa Fenoglio, in qualche modo “donna simbolo” del tema affrontato. Marisa Fenoglio, autrice del libro “Vivere altrove“, si trasferì infatti in Germania, a Niederhausen, per ragioni legate al lavoro del marito.

La sua esperienza all’estero fu caratterizzata, soprattutto all’inizio, da una forte malinconia da sradicamento, fino a quando Marisa non si rese conto di quanto potentemente potessero convivere i suoi due mondi, nutriti da cieli diversi ed emozioni diverse.

Lucia Conti, direttrice e co-editrice del Mitte

Nessun emigrato conosce alla partenza la portata del suo passo. Il suo sarà un cammino solitario, incontrerà difficoltà che nessuno gli ha predetto e a ogni ritorno constaterà quanto poco sappiano coloro che restano di ciò che capita a coloro che sono partiti

(“Vivere altrove”, Marisa Fenoglio)

La seconda parte del podcast: quattro donne per un talk

Nella seconda parte del podcast, la direttrice e co-editrice del Mitte, Lucia Conti, conduce un talk animato da tre protagoniste, tutte collegate al tema dominante di questa prima puntate. Intervengono infatti Maddalena Fingerle, scrittrice, Etta Scollo, cantante, e Laura Melara Dürbeck, responsabile per Francoforte dell’Accademia italiana di cucina.

marisa fenoglio
Maddalena Fingerle, foto di Julia Mayer

Maddalena fingerle è nata a Bolzano nel 1993 e vive a Monaco, dove ha studiato italianistica e germanistica. Il suo romanzo, “Lingua madre“, ha vinto il Premio Italo Calvino, il Premio Comisso under 35, il Premio Flaiano under 35, il Premio Città di Girifalco e il Premio Fondazione Megamark.

marisa fenoglio
Etta Scollo, foto di Tobias Dutschke

Etta Scollo è una cantante che viva tra Berlino e Catania e che ha fatto della contaminazione culturale la sua cifra stilistica. La sua carriera è fatta di successi internazionali, scelte avventurose e collaborazioni importanti.

Laura Melara Dürbeck, foto di Bernard Kammerer

Laura Melara Dürbeck è la responsabile per Francoforte dell’Accademia italiana di cucina, riconosciuta nel 2003 come istituzione culturale dal presidente della repubblica italiana. Vive il cibo come espressione di cultura e reinterpreta la cultura attraverso il cibo.

Monaco, Berlino, Francoforte, Maddalena, Etta, Laura e sullo sfondo la nostra Italia: storie di “donne da urlo”, come quelle che amiamo raccontare.

Dove e quando si potrà ascoltare la prossima puntata?

Le prossime quattro puntate del podcast “Donne da urlo – Grandi storie di italiane all’estero” saranno disponibili ogni lunedì, e quindi la seconda sarà online lunedì 1° novembre. Quale sarà il tema e quali le protagoniste di questo secondo appuntamento? Lo scoprirete presto. Sempre sul sito del Comites di Dortmund e sulle principali piattaforme di contenuti audio.

P.S. Se questo articolo ti è piaciuto, segui Il Mitte su Facebook!

facebook
Twitter
Pinterest