Volete votare per i nuovi Comites? Iscrivetevi entro il 3 novembre negli elenchi elettorali

0
155
elenchi elettorali

A dicembre ci saranno le elezioni per il rinnovamento dei Comites, organi importantissimi che rappresentano gli italiani all’estero e che sono eletti direttamente dai connazionali.

I Comites sono importanti perché fungono da raccordo con le rappresentanze diplomatico-consolari, operano per l’integrazione della comunità italiana all’estero e svolgono diverse attività di sostegno ai connazionali (corsi di lingua, di formazione e di aggiornamento professionale, sportelli utili, incontri e conferenze, iniziative di promozione della cultura italiana e di scambio, ricreative, sportive, etc.).


Leggi anche:
Elezioni dei Comitati italiani all’estero 2021

 


Nonostante le elezioni si tengano a dicembre, è tuttavia fondamentale che chi vuole votare richieda l’iscrizione nell’elenco degli elettori del proprio consolato entro e non oltre il 3 novembre. Chi non lo fa, non potrà ricevere il plico elettorale e dunque non potrà votare Ma come fare? È molto semplice.

Come iscriversi negli elenchi elettorali per votare a dicembre

I cittadini italiani residenti all’estero e iscritti all’AIRE che vogliono iscriversi negli elenchi elettorali del proprio Consolato, possono farlo innanzitutto attraverso il portale dei servizi consolari Fast It, selezionando la funzione dedicata alle elezioni: “Domanda di iscrizione nell’elenco elettorale per le elezioni dei Comites”. È una procedura molto rapida, semplice e sicura, interamente guidata e tutta digitale.


Comites

Leggi anche:
Sai cosa sono i Comites? Parte con un attore di Zelig la campagna per gli italiani all’estero

 


In alternativa si potrà far pervenire in altri modi, all’Ufficio consolare di riferimento,  il modulo cartaceo per l’iscrizione nell’elenco elettorale per le elezioni dei Comites. Si può far pervenire il modulo anche:

1. consegnandolo, debitamente compilato, firmato e corredato di copia del documento di identità, presso la Cancelleria Consolare durante gli orari di apertura al pubblico (a Berlino lunedì e venerdì 08:30 – 12:30; martedì 08:30 – 10:30 mercoledì e giovedì 13:00 – 17:00)

2. inviandolo per posta cartacea, insieme alla fotocopia di un documento di identità comprensivo della firma del titolare (a Berlino all’Ambasciata d’Italia a Berlino, Hiroshimastr.1, 10785 Berlin)

3. inviandolo per posta elettronica (mail ordinaria o PEC), insieme a copia del documento d’identità, comprensivo della firma del titolare all’indirizzo (l’indirizzo a cui scrivere, a Berlino, è [email protected])

P.S. Se questo articolo ti è piaciuto, segui Il Mitte su Facebook!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here