Ubriaco in e-scooter con un frigorifero: fermato a Kreuzberg

0
435
ubriaco con frigorifero in e-scooter
Fonte: Polizia di Berlino

Capita a tutti di trovare al volo un’occasione su uno dei tanti gruppi Facebook di compravendita e scambio a Berlino. Una delle abitudini più sane di questa città è proprio quella di non buttare via, ma di riciclare, di passare di mano. Da questo, ovviamente, emerge tutta una categoria di problemi logistici. Come ci si porta a casa il divano, l’armadio, la lavatrice trovata gratis per strada o su un gruppo Facebook? C’è chi può permettersi di affittare un furgone, chi lo chiede in prestito a un amico e chi sceglie la “mobilità sostenibile” e decide di trasportare un frigorifero su un e-scooter in giro per Kreuzberg. Nel caso vi venisse in mente di emulare questo quarantenne berlinese, tenete presente che la polizia non ha approvato per nulla il suo comportamento.


seno

Leggi anche:
Festa notturna con marijuana in una scuola: ma sono 15 insegnanti

 


Il frigorifero e l’ubriaco

L’uomo, che era ubriaco, è stato notato da una volante mentre percorreva una pista ciclabile, con un frigorifero alto circa due metri, a bordo di un piccolo e-scooter. L’elettrodomestico era in equilibrio precario e collocato in modo tale da rendere praticamente impossibile per il conducente raggiungere i freni del mezzo.

A rendere il tutto ancora più pericoloso contribuiva il fatto che l’uomo si spostasse a zig-zag, compromettendo il già precario equilibrio del suo “trasporto speciale”. Come era prevedibile, infatti, quando la pattuglia ha cercato di avvicinarlo, l’uomo si è spaventato e ha perso il controllo del suo bizzarro trasporto, facendo cadere il frigorifero – il che ha costituito un pericolo non da poco per i conducenti degli altri veicoli che si trovavano in quel momento sulla Dudenstraße.

L’uomo è stato multato per guida pericolosa e in stato di ebbrezza, dal momento che l’etilometro ha rilevato una concentrazione di alcol pari a 0.61.

facebook
Twitter
Pinterest