Blitz contro i clan di Berlino questa mattina presto: diversi arresti a Kreuzberg

i clan

Questa mattina presto c’è stata un’operazione di polizia legata al mondo dei clan di Berlino. Intorno alle 6.00 della mattina, le forze della procura hanno eseguito vari ordini di arresto nel distretto berlinese di Kreuzberg.

Come ha intervenito la procura contro i clan di Berlino

Per ordine della procura, circa 130 ufficiali pesantemente armati sono stati fatti entrate in sei diversi appartamenti. In azione anche c’erano anche le squadre MEK, task force mobile della polizia cittadina. Rispetto alle squadriglie SEK, specializzata per lo più in obiettivi statici in cui si possino trovarse, ad esempio, degli ostaggi, il MEK si approccia a un obiettivo dinamico, come quello che vede il target allontanarsi a piedi o in veicoli.

La polizia ha confermato la presenza sul campo di agenti specializzati nella lotta al crimine legato ai clan, nello specifico.


Leggi anche:
Auto si schianta davanti all’ambasciata britannica a Berlino. Morto un ciclista

Le forze dell’ordine hanno arrestato cinque persone in totale, uomini tra i 21 e 27 anni facevano tutti parte dei clan di Berlino, sono stati accusati di sequestro di persona ed estorsione. Secondo la polizia di Berlino, l’operazione ha avuto luogo nel quartiere di Graefekiez a Kreuzberg e in quello di Wollankstraße a Gesundbrunnen.

P.S. Se questo articolo ti è piaciuto, segui Il Mitte su Facebook!

facebook
Twitter
Pinterest