Snoop Dogg investe 13 milioni di euro in una startup di cannabis tedesca

snoop dogg
Snoop Dogg. Jørund Føreland Pedersen, CC BY-SA 3.0 , via Wikimedia Commons

di Flaviano Maggi

La Germania corre verso la legalizzazione della marijuana e il rapper Snoop Dogg investe 13 milioni di euro nel settore in Assia. Mentre in Italia, proprio ieri, la Corte Costituzionale ha dichiarato inammissibile il referendum sulla cannabis, la Germania sembra decisa nella legalizzazione e commercializzazione della canapa, con negozi e punti vendita al dettaglio.

Snoop Dogg investe 13 milioni di euro nella cannabis

Come riportato dai media tedeschi (FNP) la società statunitense Casa Verde Capital ha proprio in questi giorni depositato 13 milioni di euro presso Cansativa, una startup di Mörfelden-Walldorf specializzata nello sviluppo commerciale e terapeutico della cannabis.


cannabis in Germania

Leggi anche:
Cannabis in Germania, le linee guida: i negozianti dovranno riconoscere i tossicodipendenti

La coalizione semaforo sta lavorando per rendere effettiva la commercializzazione del prodotto entro la fine del 2023 e si prevede un trasferimento di oltre 8 miliardi di euro, al momento profitto del mercato illegale di cannabis, direttamente nelle casse dello Stato. Oltre che nella startup tedesca, Snoop Dogg ha investito anche in società con sede legale in Portogallo, dove la tolleranza verso la canapa a scopo terapeutico esiste da più di 20 anni,  precisamente dal 2001.

Altre celebrità, negli anni, hanno deciso di investire in questo tipo di business o si sono espresse a favore della legalizzazione. I nomi più conosciuti sono Wiz Kalifa, Die Antwoord, Mike Tyson, Whoopi Goldberg, in Italia J-Ax e recentemente, Ornella Muti.

P.S. Se questo articolo ti è piaciuto, segui Il Mitte su Facebook!

facebook
Twitter
Pinterest