Serie di incendi dolosi a Berlino: arrestato sospetto. È un ragazzo di 16 anni

0
80

Una serie di incendi dolosi sono stati appiccati negli ultimi mesi nei quartieri di Spandau e Westend. Dopo lunghe ricerche e alcuni arresti che non hanno posto fine agli atti vandalici, la polizia ritiene di aver finalmente individuato almeno uno dei responsabili. Un sedicenne è stato arrestato con l’accusa di aver tentato di dare alle fiamme un edificio residenziale di Maulbeerallee.

Il giovane avrebbe agito insieme a un complice, per il quale è stato emesso un mandato d’arresto. I due sarebbero sospettati di altri reati simili avvenuti nella stessa zona nelle ultime settimane.


Leggi anche:
Berlino, Görlitzer Park: in fuga dalla polizia cade nel lago e rischia di morire

La polizia di Berlino crea una squadra speciale per indagare sugli incendi dolosi

Questi non sono i primi arresti effettuati in relazione alla serie di incendi dolosi che hanno turbato la tranquillità degli abitanti della parte ovest di Berlino nell’ultimo periodo. La settimana scorsa, due sospetti di 28 anni erano stati arrestati e rilasciati poco dopo. Uno di loro era stato sorpreso dagli agenti a incendiare una scatola di cartone sul pavimento dello spazio condominiale che ospitava i cassonetti, in uno degli edifici coinvolti. Verso la mezzanotte dello stesso giorno, martedì, è stato appiccato un altro incendio all’ingresso di un condominio nella stessa zona. Per indagare sui misteriosi piromani di Berlino Ovest è stata creata una squadra investigativa speciale, denominata “Quartier”, che è attualmente alla ricerca di testimoni che possano aiutare a identificare altri possibili sospetti.

Fino a questo momento nessuno è stato ferito negli incendi, che hanno coinvolto sia edifici che automobili parcheggiate e anche un minibus. Un quarantasettenne residente in uno dei condomini in questione, a Knobelsdorffstraße, è stato portato in ospedale con sintomi di intossicazione da fumo.

Chiunque avesse informazioni sulla serie di incendi dolosi che si sono consumati negli ultimi mesi fra Spandau e Westend può contattare l’unità “Quartier” al numero 030 4664-912112 o recarsi presso qualsiasi stazione di polizia.

P.S. Se questo articolo ti è piaciuto, segui Il Mitte su Facebook!

facebook
Twitter
Pinterest

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here