Vuoi imparare il tedesco? A Berlino c’è un corso pensato per gli Italiani

0
88
Contenuto promosso da Puntolingua

Si dice spesso che Berlino sia la città peggiore per imparare il tedesco e forse è così. Come tutte le grandi metropoli internazionali, la capitale tedesca è un groviglio di lingue nel quale molti si destreggiano con l’inglese o anche rinchiudendosi all’interno della propria comunità e continuando a parlare la propria lingua madre. Per vivere davvero una città, un Paese, una cultura è però importante immergersi nella società e, quindi, imparare la lingua. Per noi Italiani, imparare il tedesco non è una sfida da poco: la nostra grammatica, il suono, le radici del lessico sono completamente diverse ed è facile sentirsi frustrati e in imbarazzo se i primi tentativi non vanno a buon fine. Questo può dipendere dall’approccio all’insegnamento, oltre che – naturalmente – dalla buona volontà di chi si dispone ad apprendere. Per questo Puntolingua, a Berlino, offre un corso dedicato specificamente agli Italiani e pensato per le loro necessità.

Perché imparare il tedesco con un corso “per Italiani”?

L’approccio di Puntolingua si basa sulla costante compresenza di un insegnante tedesco, madrelingua, e di uno italiano. Lo scopo di questo doppio approccio è, ovviamente, permettere da un lato di ascoltare la lingua parlata nella sua forma più corretta, ma anche offrire un appoggio dedicato a chi viene dall’Italiano come lingua madre. In questo modo è possibile concentrarsi con maggior attenzione sugli errori che sono propri di chi parla la nostra lingua, le difficoltà fonetiche e grammaticali che sono più frequenti per noi che non, per esempio, per chi non parla una lingua romanza. E non va sottovalutato l’elemento del confronto: l’insegnante italiano conosce le difficoltà che gli studenti incontrano nel loro viaggio di apprendimento linguistico, può condividere con loro esperienze, “trucchi”, simpatizzare con i momenti di difficoltà e condividere esperienze che un madrelingua, evidentemente, non conosce.


Leggi anche:
Cosa occorre per insegnare una lingua? Arriva il corso online in italiano per aspiranti docenti

Quando partono i prossimi corsi di Puntolingua?

I prossimi corsi di Puntolingua partono a fine ottobre, rispettivamente il 25 ottobre per il livello A1 e il 26 ottobre per il livello A2. I corsi seguono il quadro di riferimento europeo e sono moduli da sei ore a settimana per quattro o cinque settimane. L’accesso è riservato a gruppi di 5 – 12 partecipanti e il costo è di 238 Euro. Il corso A1 si svolge dal lunedì al lunedì al venerdì delle 9.00 alle 12.00, mentre il corso A2 si svolge dal martedì al venerdì alla medesima ora. Per iscriversi è possibile recarsi di persona presso la sede di Lüderitzstr. 11 oppure contattare Puntolingua via email all’indirizzo [email protected] o telefonicamente al numero 030 87333929. Per il corso A2 è necessario passare un test gratuito per comprovare il livello di competenza linguistica.

Per maggior informazioni, vi invitiamo a visitare il sito ufficiale: Corsi di tedesco a Berlino (puntolingua.de)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here