Riaprono i club di Berlino: ecco dove andare a ballare questo fine settimana

0
553

Arriva finalmente la notizia che in moltissimi aspettavano: riaprono i club di Berlino. Già da questo fine settimana sarà possibile ballare all’aperto in diversi locali della capitale tedesca. La vita notturna berlinese, fra le più vivaci e popolari del mondo, è stata completamente stravolta dalla pandemia, con conseguenze gravi sul tessuto sociale della città. Migliaia di persone, impiegate in questo settore, si sono infatti ritrovate nell’impossibilità di lavorare e hanno dovuto contare esclusivamente sui sussidi offerti dallo stato o reinventarsi in modi più o meno creativi. Non sono mancate neanche le iniziative in supporto della scena dei club, ma ovviamente nessuna misura “palliativa” potrà mai essere benvenuta quanto una vera ripresa delle attività, per quanto ancora soggetta a limitazioni. Questo vuol dire che venerdì 18 giugno, finalmente, la popolazione dei clubber berlinesi potrà tornare a godersi la notte, purché all’aria aperta.


Leggi anche:
Abolizione dell’obbligo di mascherine FFP2 e altri allentamenti: a Berlino si decide oggi

Le regole da rispettare per ballare all’aperto

Fin da quando è stata permessa la riapertura della gastronomia all’aperto, tutti i club che disponevano di uno spazio esterno l’hanno riconvertito in Biergarten, per poter riprendere a lavorare in una qualche forma, almeno fino alla mezzanotte – orario in cui terminava il permesso di vendere alcolici. Ora che anche questo divieto è caduto e le uniche limitazioni ancora in vigore sono relative al numero dei partecipanti. Per ora, i club possono ospitare fino a un massimo di 250 ospiti per volta. Per accedere sarà necessario un test negativo o il certificato di guarigione o di vaccinazione. Inoltre, nonostante gli spazi aperti permettano di mantenere le distanze, si consiglia comunque di portare una maschera, nel caso gli assembramenti rendessero difficile tenere sotto controllo il rispetto del distanziamento sociale.

Riaprono i club di Berlino: ecco dove andare a ballare questo fine settimana

Vi presentiamo una lista di alcuni dei principali club di Berlino che organizzano eventi a partire da questo venerdì. Una lista aggiornata dei club che dispongono di aree all’aperto può essere trovata anche sul sito dell’amministrazione di Berlino.

Kreuzberg

Aeden: questo club di recente apertura si trova sulla Lohmühleninsel, fra la Sprea e il Landwehrkanal e punta su una programmazione a base di arte, musica dal vivo e performance. Venerdì 18 giugno organizza il primo party dell’anno, a partire dalle 16:00. L’ingresso costa 12 € ed è richiesto di indossare la maschera quando non si è seduti.
Birgit & Bier: anche questo club si trova sulla Lohmühleninsel. In occasione della Fête de la Musique, la programmazione riparte con un open air di ben quattro giorni, che inizierà venerdì alle 16:00 Nei giorni successivi, l’orario osservato sarà 14:00 – 22:00. I biglietti sono limitati.
Golgatha Biergarten: in questo club di Viktoriapark si balla ogni fine settimana a partire dalle 22:00. Chi volesse solo sedersi a bere qualcosa, invece , può farlo tutti i giorni a partire dalle 12:00.
Sage Beach: aperto tutti i giorni, da mercoledì a domenica, dalle 14:00 alla mezzanotte, il Sage Beach non ha mai smesso di offrire DJ-set e prepara una programmazione varia e interessante per la Fête de la Musique, lunedì 21 giugno.

Friedrichshain

Badehaus Berlin: la programmazione di questo storico locale su Revaler Straße inizia alle 17:00, tutti i giorni dal giovedì al lunedì. Il primo vero open air della stagione si terrà sabato 19 giugno, con il concerto di Fritzi Ernst. Dal momento che gli spettatori saranno seduti, non è necessario presentare un test Covid per entrare.
Cassiopeia: un altro club nella zona di Revaler Straße, che non ha bisogno di presentazioni. Il giardino del Cassiopeia è aperto dal lunedì al venerdì dalle 16:00; il sabato a partire dalle 13:00 e la domenica dalle 12:00, con eventi che vanno dalla stand up comedy ai DJ-set.
Urban Spree: per il momento questo locale, che è uno storico tempio della musica indipendente dal vivo, si concentra sulle attività di Biergarten e galleria d’arte ed è aperto il venerdì dalle 16:00 alle 23:00; il sabato e la domenica dalle 12:00 alle 23:00.

Mitte

Clärchens Ballhaus: questo splendido locale di Mitte non si dedicherà ai party danzerecci, questo fine settimana. È possibile invece prenotare un tavolo nello splendido giardino e vedere le partite degli Europei. L’orario di apertura va da mercoledì a domenica, dalle 17:00 alle 22:00.

Prenzlauer Berg

Frannz Club: come abbiamo già detto, il Frannz è fra i locali che proietteranno le partite degli Europei di calcio, prima di tornare alla sua normale attività di night club. Gli orari di apertura vanno dal lunedì al sabato, dalle 16:00 alle 23:00 e la domenica dalle 18:00 alle 23:00.
Mauersegler: questo bar a Mauerpark, aperto tutti i giorni a partire dalle 15:00, offre un punto di ristoro a chi ama godersi il parco, specialmente di sera.

Neukölln

Klunkerkranich: questo club funziona principalmente come Biergarten, tutti i giorni dalle 16:00 alle 23:00. Eccezionalmente chiuso venerdì 18, riaprirà il sabato con un programma musicale a base di deep house. Non è possibile prenotare.

Wedding

Panke: aperto normalmente dal mercoledì alla domenica a partire dalle 12:00, il Panke festeggia la fine del divieto di ballare con una serie di DJ-set venerdì 18 giugno a partire dalle 16:00.

Alt-Stralau

Wilde Renate: riapre dopo una breve pausa tecnica, giusto in tempo per i nuovi allentamenti. Colonna portante della scena del clubbing berlinese, il Wilde Renate ha uno spazio all’aperto che sarà accessibile tutti i giorni dalle 14:00 a mezzanotte, come Biergarten e cocktail-bar, con DJ-set.

P.S. Se questo articolo ti è piaciuto, segui Il Mitte su Facebook!