Automobilista di 83 anni causa incidente a Grunewald: due feriti

83 anni 14enne mafia italiana bambina di due anni ritrovata morta polizia berlino

Martedì sera, a Grunewald, Berlino, una donna di 83 anni ha causato un incidente d’auto. Il bilancio è di due feriti, inclusa la conducente dell’autovettura.

L’episodio segue di poche settimane un episodio analogo, accaduto sempre a Berlino ma dall’esito assai più tragico, che ha visto un altro 83enne travolgere una donna e suo figlio di quattro anni, entrambi deceduti.


83enne attacchi omofobi cecchettin cancello estremisti di sinistra esuli russe madre bordello morta bambini uccisi

Leggi anche:
Tragedia a Berlino: 83enne investe madre e figlio di 4 anni. Morti entrambi

Donna di 83 anni perde il controllo della vettura e causa un incidente

L’incidente di martedì è avvenuto intorno alle 21.20, quando una donna di 83 anni, che stava guidando la sua auto su Koenigsallee, in direzione di Delbrückstraße, ha improvvisamente perso il controllo del veicolo subito dopo aver oltrepassato Erdener Straße. Dopo aver sbandato, l’auto dell’anziana si è schiantata contro una vettura parcheggiata sul lato della strada, per poi invadere la corsia opposta, dove stavano transitando altri veicoli. Proprio in quel frangente si è verificato l’impatto con uno scooter condotto da un uomo di 49 anni, che è stato sbalzato sull’asfalto.

A seguito dell’incidente, il 49enne è stato immediatamente soccorso e portato in ospedale con ferite alla testa, così come l’83enne alla guida dell’auto, che ha riportato ferite alla testa e alla parte superiore del corpo. Alla donna è stato inoltre prelevato del sangue, a causa dell’odore di alcol riscontrato nell’alito.

L’episodio riaccende i riflettori sulla sicurezza stradale e sulla necessità di sensibilizzare gli automobilisti sui fattori che possono agevolare una guida senza rischi. Si ripropone, inoltre, l’obiettivo di effettuare controlli sempre più efficaci e ad ampio spettro.

P.S. Se questo articolo ti è piaciuto, segui Il Mitte su Facebook!