Mezza Maratona di Berlino 2023: ecco tutti gli eventi, il percorso e le chiusure stradali

Mezza Maratona di Berlino 2023

La 42ª edizione della Mezza Maratona di Berlino 2023 si terrà domenica 2 aprile e vedrà la partecipazione di circa 35.000 corridori. Il percorso parte Straße des 17. Juni, a Tiergarten, precisamente fra la colonna della Vittoria e la Porta di Brandeburgo, e attraversa il centro della città, prima dirigendosi a ovest verso il Palazzo di Charlottenburg, poi a est lungo Kurfürstendamm e Potsdamer Platz fino all’Isola dei Musei, prima di tornare indietro e terminare appena dopo la Porta di Brandeburgo.

L’organizzatore, SSC-Events, ha pianificato un’ampia gamma di eventi che occuperanno l’intero fine settimana. Il tempo previsto per la domenica è di pioggia leggera e una temperatura intorno ai sette gradi centigradi.

Nello spirito tradizionale della mezza maratona di Berlino, lo scopo dei corridori non è vincere o battere un record, ma partecipare a questo grande evento collettivo e tagliare il traguardo. Lo dimostra il fatto che a partecipare siano corridori di tutte le età e nelle più diverse condizioni in termini di forma fisica. Per quanto riguarda i (pochi) atleti professionisti, si stima che possano completare i 21 chilometri del percorso in circa un’ora. Il corridore keniano Eric Kiptanui detiene attualmente il record del percorso maschile con un tempo di 58:55 minuti, mentre il miglior tempo femminile è stato stabilito dalla sua connazionale Sheila Kiprotich Chepkirui nel 2022, con un tempo di 1:05.02 ore.


Leggi anche:
Eliud Kipchoge vince la maratona di Berlino e batte il record del mondo

Il programma di eventi della mezza maratona di Berlino 2023

Il weekend della mezza maratona inizierà ufficialmente venerdì alle 11.00, con l’apertura dell’expo nell’area dell’aeroporto di Tempelhof. Sabato mattina alla stessa ora è prevista la gara dei bambini (Bambini-Lauf) nello spazio antistante l’edificio dell’aeroporto. Seguirà la gara di pattinaggio, sempre destinata ai bambini, alle 13.00.

Domenica si terrà la corsa vera e propria. Alle 9.30 partiranno i pattinatori, alle 9.55 le persone in sedia a rotelle e i corridori in handbike e alle 10.05 inizierà la mezza maratona dei corridori. L’evento si concluderà domenica sera alle 20.00 con una festa nella Festsaal Kreuzberg.

Chiusure stradali in tutto il centro di Berlino

Dalle 6 di venerdì mattina, la Straße des 17. Juni tra Yitzhak-Rabin-Straße e la Porta di Brandeburgo sarà chiusa. Dalle 18.00, anche il tratto di Straße des 17. Juni tra Großem Stern e la Porta di Brandeburgo e il tratto di Ebertstraße tra Behrenstraße e Scheidemannstraße saranno chiuse al traffico automobilistico. Yitzhak-Rabin-Straße, Heinrich-von-Gagern-Straße, Annemarie-Renger-Straße, Paul-Löbe-Allee, John-Foster-Dulles-Allee e Dorotheenstraße saranno completamente chiuse. Le strade saranno riaperte lunedì alle 6 del mattino.

Domenica, tra le 7.30 e le 17.30, anche il tratto di strada Unter den Linden tra Brandenburger Tor e Friedrichstraße sarà chiuso alle auto.

75 minuti prima della partenza della mezza maratona, a partire dalle 8.15, l’intero percorso sarà chiuso chiuso al traffico automobilistico, per riaprire alle 14.45. I pedoni e i ciclisti potranno attraversare il percorso a patto di non ostacolare i corridori.

Il Centro informazioni sul traffico (VIZ) consiglia agli automobilisti di utilizzare, se possibile, l’autostrada cittadina A100 e di utilizzare il tunnel del Tiergarten (B96) e il tunnel di Adenauerplatz per attraversare il percorso della mezza maratona. In generale, tuttavia, si raccomanda di spostarsi in auto solo se assolutamente necessario e di preferire sempre, dove possibile, la bicicletta, la S-Bahn e la U-Bahn.

P.S. Se questo articolo ti è piaciuto, segui Il Mitte su Facebook!