Assenza per malattia: fino a marzo sarà possibile richiederla per telefono

assenza per malattia

Nonostante la Germania stia progressivamente allentando tutte le misure di sicurezza collegate alla pandemia, alcuni protocolli resteranno in vigore fino ai primi mesi del prossimo anno. Uno di questi è quello che prevede la possibilità, fino alla fine di marzo 2023, di notificare e farsi certificare l’assenza per malattia al telefono, senza recarsi fisicamente presso lo studio del medico. La decisione è stata presa giovedì dal Comitato Federale Congiunto dei medici, delle assicurazioni sanitarie e degli ospedali tedeschi, in considerazione della persistenza dei contagi da Covid, abbinati anche al diffondersi della normale influenza stagionale.

Influenza stagionale e Covid: la proroga è stata decisa per agevolare il lavoro degli studi medici

Questa misura, che proroga di quattro mesi un regolamento che doveva scadere a fine novembre, riguarda esclusivamente i disturbi da raffreddamento, collegati quindi al Covid o all’influenza e permette di certificare un’assenza per malattia per un massimo di sette giorni


Leggi anche:
Covid-19: Baviera e Baden-Württemberg aboliscono l’obbligo di isolamento per i positivi

I membri della commissione hanno scelto di estendere questo protocollo anche perché, al momento, risulta difficile fare previsioni sull’andamento della pandemia e su come questa, in combinazione con le normali malattie stagionali, potrà influenzare la pressione su medici e ospedali.

Una misura del genere, ha sottolineato il presidente del Comitato Joesf Hecken, permette di tutelare il personale degli studi medici, ma anche le persone affette da malattie croniche che devono visitarli più spesso, oltre a limitare le attese e garantire un servizio più snello agli assistiti.

P.S. Se questo articolo ti è piaciuto, segui Il Mitte su Facebook!

facebook
Twitter
Pinterest

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here