Accoltellamento a Friedrichshain, due arresti. Polizia spara al pitbull di un presunto colpevole

pitbull
Nicor, CC BY-SA 3.0 , via Wikimedia Commons

Sabato, due uomini sono stati arrestati con l’accusa di averne accoltellato un terzo nella zona di Warschauer Straße, nel distretto berlinese di Friedrichshain. Il pitbull di uno dei sospetti accoltellatori ha aggredito gli agenti del corpo speciale della SEK, che gli hanno di conseguenza sparato.

Accoltellamento a Friedrichshain: è accaduto in mattinata

La lite sarebbe scoppiata intorno alle 8.15 del mattino e avrebbe visto un ventisettenne scontrarsi con un gruppo di persone.

Warschauer Str., stazione della metro. Colin Smith, CC BY-SA 2.0 <https://creativecommons.org/licenses/by-sa/2.0>, via Wikimedia Commons

L’uomo ha cercato di scappare, ma gli altri lo hanno inseguito e raggiunto all’angolo di Copernikusstraße, dove lo hanno picchiato e accoltellato ripetutamente al petto e allo stomaco, per poi fuggire. Un passante ha allertato i soccorsi e l’uomo è stato trasportato in ospedale, dove è stato operato d’urgenza. Secondo quanto riportato si legge nel rapporto di polizia, non sarebbe in pericolo di vita.

Nelle immediate vicinanze della scena del crimine, un agente di polizia che si recava in servizio nella vicina Grünberger Straße ha notato un uomo con ferite alla mano. L’agente ha chiamato i rinforzi e il fermato, un ventiesienne che nel frattempo era stato trasportato in ospedale, ha dichiarato di essere stato coinvolto nella rissa a Warschauer Straße e di essere rimasto ferito. L’uomo ha inoltre indicato un coetaneo come responsabile dell’accoltellamento.


retata tratta di esseri umani telegram disabile

Leggi anche:
Berlino, uomo gravemente disabile spinto sui binari durante una lite

Agenti della SEK aggrediti dal pitbull del presunto accoltellatore

Mentre il ventiseienne, dopo essere stato medicato, veniva preso in custodia dagli agenti, una pattuglia della SEK si è recata all’indirizzo di Friedrichshain indicato come domicilio del presunto accoltellatore.

Mentre tentavano di trarre in arresto l’uomo, gli agenti sarebbero stati aggrediti dal pitbull di quest’ultimo e avrebbero quindi sparato al cane. I due fermati sono attualmente indagati per lesioni personali gravi e per violazioni della legge sugli stupefacenti, dal momento che negli appartamenti di entrambi sono stare rinvenute sostanze illecite.

P.S. Se questo articolo ti è piaciuto, segui Il Mitte su Facebook!

facebook
Twitter
Pinterest