Berlino, uomo gravemente disabile spinto sui binari durante una lite

retata tratta di esseri umani telegram disabile

Martedì sera, a Berlino, un uomo gravemente disabile è stato spinto sui binari in seguito a una lite. Alcuni passanti sono intervenuti per scongiurare la tragedia, mentre il sospetto aggressore è stato fermato dalle forze dell’ordine. La cronaca dei fatti, per come la conosciamo al momento.

Spinge un uomo gravemente disabile sui binari: evitata tragedia a Berlino

Martedì sera, una lite tra due uomini ha avuto luogo nella stazione della metropolitana di Seestraße, Berlino, in prossimità dei binari della metro U6.

Durante l’alterco, che si è verificato intorno alle ore 20.00, uno dei due, un 52enne, ha spinto all’improvviso sui binari l’altro, un uomo gravemente disabile di 59 anni, che è rimasto a terra, senza essere in grado di muoversi. Fortunatamente, in base a quanto riportato dalla polizia, diverse persone presenti sono accorse in suo aiuto prima che arrivasse la metropolitana e hanno scongiurato la tragedia. Cadendo, il 59enne si è ferito lievemente a un braccio ed è stato in seguito medicato. Nonostante lo spavento, non avrebbe riportato, per fortuna, altre lesioni.

Intanto, il 52enne sarebbe stato trattenuto, fino all’arrivo della polizia, da un agente fuori servizio. Il sospetto ha in seguito ammesso di aver consumato varie sostanze stupefacenti e a un certo punto si è accasciato. Presentava inoltre una lacerazione sulla testa. Portato in ospedale per una medicazione, ha subito un trattamento ambulatoriale ed è stato a quel punto preso in custodia dalla polizia.


monopattino

Leggi anche:
Ubriaco sul monopattino elettrico: patente ritirata anche se non guidava. Succede in Germania

P.S. Se questo articolo ti è piaciuto, segui Il Mitte su Facebook!

facebook
Twitter
Pinterest

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here