Per via dei molti casi di Covid, la BVG ridurrà il servizio autobus dopo le vacanze

autobus della vaccinazione

Giovedì la BVG ha dichiarato che a Berlino, con la ripresa delle scuole, diverse linee di autobus subiranno delle restrizioni a causa dei molti casi di Coronavirus tra i dipendenti, ma anche per una difficile situazione di mercato che riguarderebbe i datori di lavoro.

In base a quanto dichiarato dall’azienda, verrà tagliato circa il 3% del servizio settimanale offerto attualmente dagli autobus. I dettagli saranno probabilmente annunciati una settimana prima della ripresa delle scuole.


a 9 euro

Leggi anche:
Apertura Dopo il 9 Euro Ticket, associazioni e Linke propongono abbonamento annuale a 365 euro

La BVG si prepara a tagliare il servizio autobus: molti casi di Covid tra i dipendenti

La BVG ha comunque precisato che le restrizioni non pregiudicheranno gli spostamenti degli scolari e che tutte le fermate delle varie linee continueranno a essere servite regolarmente. Le modifiche avverranno infatti solo sulle linee a densa frequenza o dove sono disponibili servizi paralleli. Le restrizioni sono state concordate con l’Amministrazione del Senato per la mobilità. Tram e metro continueranno a funzionare come di consueto, anche dopo le vacanze estive.

La ragione dei tagli si lega alla presenza di numerosi casi di Covid tra i dipendenti, ma anche a una “situazione di mercato difficile per i datori di lavoro”, come dichiarato dall’azienda

Tagli anche per Deutsche Bahn, fino al 21 agosto

Dei tagli imminenti sono stati invece annunciati per Deutsche Bahn, sempre giovedì, dal VBB (Verkehrsverbund Berlin-Brandenburg), l’Associazione per i trasporti di Berlino e del Brandeburgo. I tagli riguardano circa il 2,5% dei servizi regolari della DB Regio Nordost, hanno effetto immediato e dovrebbero durare fino al 21 agosto. La ragione, come nel caso della BVG, si lega all’elevato numero di dipendenti in malattia e alla mancanza di risorse in grado di rimpiazzarli. Ma vediamo i tagli nello specifico.

La linea RB23 da Michendorf a Potsdam è stata cancellata. In alternativa sono disponibili le linee di autobus X43 e 643. Da lunedì a venerdì, sono stati cancellati tutti i collegamenti sulla linea RB13, da Wustermark a Jungfernheide: i viaggiatori dovranno utilizzare l’RE4.

Sulla linea RE66 verranno cancellati singoli collegamenti tra Berlino e Angermünde (Uckermark). In alternativa, VBB raccomanda l’RE3 e sottolinea che non c’è soppressione di treni tra Passow e Szczecin (Stettino). A tutti i viaggiatori si consiglia comunque di informarsi online sui collegamenti, prima di spostarsi.

P.S. Se questo articolo ti è piaciuto, segui Il Mitte su Facebook!

facebook
Twitter
Pinterest

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here