I nuovi treni notturni di Deutsche Bahn: cuccette comfort e WLAN

treni notturni

Mentre negli aeroporti tedeschi regna il caos, le ferrovie sembrano conoscere un periodo di rinascita e popolarità senza precedenti. Oltre al massiccio incremento dei passeggeri sui servizi regionali, dovuto alla convenienza e all’universale successo dell’abbonamento mensile da nove Euro, a ravvivare la curiosità e l’interesse per i viaggi in treno sta contribuendo anche l’accresciuta offerta di corse notturne di Deutsche Bahn. Suscita particolare interesse l’introduzione dei treni notturni Nightjet, che promettono viaggi rapidi e molto più confortevoli.

I nuovi treni notturni offrono cuccette da 4 posti e WLAN

I nuovi treni sono stati presentati lunedì ad Amburgo e sono il frutto di una collaborazione di DB con le Ferrovie Federali Austriache (ÖBB). Le carrozze notturne sono una versione aggiornata delle classiche cuccette, ripensate per garantire una maggiore comodità e realizzate ristrutturando 22 carrozze tradizionali della ÖBB. Ogni cuccetta contiene quattro posti. I letti sono fissi e rappresentano una soluzione ideale, per esempio, per i viaggi in famiglia. Nello scompartimento c’è posto anche per bagagli e biciclette ed è disponibile una rete WLAN compresa nel prezzo del biglietto.


Leggi anche:
Ragazzi italiani delle medie bloccati in aeroporto da 3 giorni a Francoforte

 


Sostenibilità e comfort: Deutsche Bahn punta a raddoppiare i passeggeri

Lo scopo dichiarato della Deutsche Bahn è quello di raddoppiare il numero dei passeggeri sui treni notturni entro il 2026. L’azienda punta su due particolari aspetti di questa nuova flotta: la sostenibilità e la disponibilità di importanti collegamenti europei. Sul primo fronte non ci sono dubbi: i viaggi in treno generano molte meno emissioni rispetto a quelli aerei. Inoltre, vista la recente inaffidabilità delle compagnie aeree in tutta Europa, la possibilità di spostarsi agevolmente su tutto il continente su un mezzo rapido e affidabile si presenta come un forte elemento di competitività per DB. Nei prossimi anni la Deutsche Bahn, insieme ad altre ferrovie partner, prevede di collegare 13 grandi città europee con la sua flotta di treni notturni.
Oltre ai collegamenti da e per Amburgo, le moderne cuccette ÖBB saranno utilizzate anche sulle linee Zurigo-Berlino e Zurigo-Amburgo e sulle linee Innsbruck-Monaco-Colonia-Amsterdam e Vienna-Colonia-Amsterdam.

P.S. Se questo articolo ti è piaciuto, segui Il Mitte su Facebook!

facebook
Twitter
Pinterest