Berlino, dal 2023 Deutsche Bahn espande la stazione S-Bahn di Köpenick

0
279
Köpenick
S-Bahnhof Köpenick. IngolfBLN, CC BY-SA 2.0 , via Wikimedia Commons

Ottenuta l’approvazione delle ferrovie federali, Deutsche Bahn è pronta ad ampliare la stazione S-Bahn del distretto berlinese di Köpenick e a garantire dei nuovi collegamenti ferroviari regionali.

DB espanda la stazione S-Bahn di Köpenick fino al confine con la Polonia

I lavori di costruzione dovrebbero iniziare nel 2023 ed entro il 2027 dovrebbe essere operativo un collegamento in grado di spingersi fino al confine con la Polonia, a Francoforte sull’Oder. Da anni il sud-est cittadino è piuttosto isolato, non solo sul piano del traffico regionale, ma anche delle connessioni con il centro di Berlino.

I nuovi lavori colmeranno questa lacuna e renderanno la stazione di Köpenick molto più moderna ed efficiente. Si prevede che, a partire dal 2027, i treni RE1 si fermeranno nella nuova stazione ogni mezz’ora e addirittura ogni 20 minuti, nelle ore di punta.


Leggi anche:
Perleberger Brücke: nuova stazione della S-Bahn a Berlino dal 2026

Prevista anche un’espansione della stessa stazione

In programma non c’è solo un’espansione del collegamento ferroviario ma, com’è ovvio aspettarsi, anche della stazione stessa. Verrà costruita una piattaforma aggiuntiva per il traffico regionale, con due nuovi binari e tre punti di accesso per i passeggeri: la reception della stazione, che verrà ampliata in direzione di Elcknerplatz, un cavalcavia, che verrà costruito sul lato ovest, a partire dalla Bahnhofstraße, e il sottopassaggio che si trova sul lato orientale. La nuova piattaforma regionale sarà inoltre dotata di ascensori, sia sul lato est che su quello ovest.

È prevista inoltre la costruzione di circa quattro chilometri di nuove barriere antirumore e il rinnovamento e l’estensione di quattro ponti ferroviari. Sarà costruito infine un ulteriore binario di sorpasso, per separare e quindi rendere più fluido il crescente traffico di passeggeri e merci.

P.S. Se questo articolo ti è piaciuto, segui Il Mitte su Facebook!

facebook
Twitter
Pinterest