Berlino, il mercatino di Breitscheidplatz sarà recintato per garantire il 2G

0
148
recintato

Per garantire il rispetto della regola del 2G, il famoso mercatino di Natale di Breitscheidplatz verrà recintato. In base alle restrizioni annunciate dal Senato cittadino, la regola del 2G si applicherà, a partire da mercoledì, a tutti i mercatini di Natale di Berlino. Si manterrà, inoltre, anche l’obbligo di mascherina.

Il mercatino di Natale di Breitscheidplatz sarà recintato

Il mercatino di Breitscheidplatz, tuttavia, presenta un problema ulteriore, perché confina con la Tauentzienstrasse, famosa via dello shopping. Di conseguenza tende ad essere circondato da una folla consistente. Per questa ragione, sempre a partire da mercoledì, per accedere all’intera area si dovrà passare per una delle 5 entrate previste e che saranno controllate. Potranno entrare solo persone che potranno esibire prova dell’avvenuta vaccinazione o guarigione, unitamente a un documento di riconoscimento.


nuove restrizioni

Leggi anche:
Berlino, arrivano nuove restrizioni: alcune sono più rigide di quelle federali

 


A Berlino tutti i mercatini osserveranno il 2G

Tutti i mercatini di Natale osserveranno, come summenzionato, la regola del 2G, a differenza di quanto accaduto nel vicino Brandeburgo, dove i mercatini sono stati semplicemente vietati. La regola del 2G è stata peraltro adottata spontaneamente da alcuni organizzatori anche prima della recente decisione del Senato. Così è stato, per esempio, per il mercatino di Natale di Gendarmenmarkt, che inizialmente aveva adottato addirittura il 2G+ (vaccinati e guariti dovevano cioè anche presentare un test), ma che alla fine ha abbandonato quest’ultima soluzione, perché troppo complicata da gestire.

(Fonte: Berlin.de)

P.S. Se questo articolo ti è piaciuto, segui Il Mitte su Facebook!

facebook
Twitter
Pinterest