Disgusto alla stazione metro di Hallesches Tor: carcasse ed escrementi di piccione

0
152
piccione

Da Hallesches Tor a Höllisches Tor, “cancello infernale”. Così esordisce il quotidiano B.Z. parlando di un problema serio, che affligge i berlinesi e una stazione della metropolitana che da tempo non è più serenamente praticabile.

Escrementi di piccione, carcasse, fetore: la metro di Hallesches Tor ha un problema

Per anni piccioni, ratti, carcasse di animali e cumuli di sterco hanno disgustato i passanti e chi utilizza la metro di Hallesches Tor, costringendo gli addetti alle pulizie della strada a intervenire anche tre volte al giorno. Gravi disagi ostacolano in particolare chi deve cambiare la metro e passare dalla U1 alla U6 e il più serio è proprio quello degli escrementi di piccione, che cadono regolarmente dal soffitto d’acciaio e rischiano di colpire chi transita. Questo è dovuto al fatto che gli animali nidifichino regolarmente sulla struttura.

La BVG, responsabile delle operazioni della pulizia della stazione, ha dichiarato a B.Z. che marciapiedi e piattaforme vengono regolarmente pulite e che addirittura negli ultimi anni l’igienizzazione delle superfici è stata addirittura incrementata. I marciapiedi che si trovano al di sotto della stazione sopraelevata, vengono inoltre puliti anche cinque volte a settimana.


waldsee

Leggi anche:
Una patina lattiginosa sul Waldsee: fetore, pesci morti e topi che galleggiano

Tuttavia, la pulizia della struttura in acciaio dove nidificano i piccioni viene ripulita solo due volte l’anno. E i passeggeri continuano a percorrere un corridoio fetido, tra animali morti sul pavimento, evento tutt’altro che occasionale, e pioggia di escrementi di piccione. Decisamente, Hallesches Tor, è una delle stazioni più sporche della città.

P.S. Se questo articolo ti è piaciuto, segui Il Mitte su Facebook!

facebook
Twitter
Pinterest