Nuova rissa a Neukölln con machete, mazze da baseball e spray al pepe

nuova rissa
Karl-Marx-Straße (Berlin-Neukölln). Bodo Kubrak, CC BY-SA 4.0 , via Wikimedia Commons

Qualche giorno fa vi avevamo parlato di uno scontro violentissimo, avvenuto davanti a una panetteria di Karl-Marx-Straße e di entità tale da coinvolgere più di 100 persone. Domenica pomeriggio, il copione si è ripetuto.

Secondo la polizia, infatti, diversi uomini hanno fatto irruzione nel medesimo esercizio commerciale, intorno alle 17.20, e hanno attaccato un uomo di 44 anni con mazze da baseball, machete e spray al pepe.


rissa di 100 persone

Leggi anche:
Berlino, rissa di 100 persone in Karl-Marx-Straße, Neukölln

 


Nuova rissa a Neukölln: arrestato un uomo di 21 anni

In seguito alla nuova rissa, il 44enne è stato portato in ospedale, dove ha ricevuto un trattamento ambulatoriale. Un altro uomo di 49 anni, invece, è stato soccorso sul posto dai medici di emergenza.

Gli aggressori sono invece fuggiti, in parte a piedi e in parte in una BMW che la polizia ha sequestrato, poco dopo, all’angolo tra Nogatstraße e Kirchhofstraße. All’interno del veicolo erano presenti delle armi, che sono state sequestrate insieme all’auto. Un uomo di 21 anni è stato contestualmente arrestato.

Si indaga nella direzione dei clan

In questo momento, le indagini della polizia si stanno orientando nella direzione della verifica di una connessione tra i due scontri e le dinamiche dei clan criminali attivi sul territorio. Il cinquantenne aggredito da dieci persone nell’ambito della prima rissa, quella di mercoledì scorso, sarebbe infatti un membro della famiglia Abou-Chaker.

P.S. Se questo articolo ti è piaciuto, segui Il Mitte su Facebook!

facebook
Twitter
Pinterest