Evento scuola in Ambasciata: ritorno in presenza con l’evento del Comites

evento scuola

Ieri si è tornati in presenza, con l’evento sulla scuola organizzato dal Comites Berlino e tenutosi nel prestigioso salone delle feste dall’Ambasciata d’Italia.

Evento scuola in Ambasciata: i saluti iniziali

L’evento, che è stato moderato da Lucia Conti, direttrice e co-editrice del Mitte, si è aperto con i saluti dell’Ambasciatore, Armando Varricchio, con un video-saluto della referente per l’integrazione del senato di Berlino, Katarina Niewiedzial, e con il saluto di Simonetta Donà, presidente del Comites.

evento scuola

Oltre a presentare la serata, Simonetta Donà ha anche ricordato l’importanza dei Comites e per questo ha invitato tutti a richiedere l’iscrizione, entro il 3 novembre, nel registro degli elettori. Solo così si potrà partecipare alle elezioni per il rinnovo dei Comitati, che si terranno a dicembre.

Tre panel per l’intero percorso scolastico

Si sono quindi susseguiti tre panel, intervallati da altrettanti trailer tratti dall’episodio sulla scuola della webserie “Benvenuti a Berlino“, realizzata da The Visual House e disponibile, completa, sul canale Youtube ufficiale del Comites Berlino.

Il primo panel: asili, scuola primaria e bilinguismo

Il primo panel ha visto sul podio la Prof.ssa Annamaria Marzorati, dirigente scolastica presso l’Ambasciata d’Italia a Berlino, Ilaria Bucchioni, presidente dell’associazione Bocconcini di Cultura e la Dott.ssa Cecilia Cavallo, insegnante ministeriale presso l’Herman-Nohl-Schule.

Le speaker hanno parlato degli asili berlinesi, delle principali differenze tra scuola elementare italiana e scuola primaria berlinese e del passaggio diretto dalla scuola primaria alla secondaria, non essendoci, in Germania, l’intermezzo delle scuole medie.

evento scuola

Il secondo panel: la scuola secondaria

Nel secondo panel sono salite sul palco la Dott.ssa Loredana Comitini, insegnante di italiano come seconda lingua straniera presso il Wald Gymnasium, Cristiana Navalesi, insegnante ministeriale presso l’Albert-Einstein-Gymnasium e Claudia Martinelli, insegnante presso l’Alfred-Nobel-Schule.

Il secondo gruppo ha affrontato in particolare la differenza tra i due modelli del Liceo e della Scuola Secondaria Integrata (o ISS), e anche il tema del cosiddetto modello SESB (che sta Scuola Statale Europea di Berlino). Le sezioni SESB hanno sede all’interno di scuole già esistenti (scuole primarie, ISS e Gymnasium) e ne sono parte integrante. Il loro scopo è quello di promuovere il bilinguismo, promuovendo l’apprendimento del tedesco parallelamente all’esercizio e al perfezionamento della lingua madre.

evento scuola

Il terzo panel: corsi di lingua e cultura italiana, corsi di supporto scolastico e certificazioni CILS

Il terzo panel è stato dedicato ai Corsi di lingua e cultura italiana e di supporto scolastico e alle certificazioni CILS. Sono intervenute la Dott.ssa Paola Serra, di Bocconcini di cultura, la presidente dell’associazione, Ilaria Bucchioni, presente anche nel primo panel, e la Dott.ssa Michela De Riso, addetta culturale dell’Istituto Italiano di Cultura.

Tutte le panelist intervenute nelle tre fasi della serata hanno risposto alle domande della moderatrice e nella seconda parte dell’evento si sono messe a disposizione del pubblico, sia quello presente in sala che quello collegato sulla pagina facebook del Comites Berlino, dove l’evento è stato trasmesso anche in streaming.

evento scuola

Un gradito fuoriprogramma: saluti e ringraziamenti a Simonetta Donà ed Edith Pichler

L'”evento scuola” organizzato dal Comites di Berlino si è concluso con un fuoriprogramma a sorpresa: la vicepresidente, Luciana Degano, ha infatti chiamato sul palco la presidente, Simonetta Donà, e la consigliera Edith Pichler, che quest’anno concludono entrambe il loro mandato. Consegnando un mazzo di fiori a ciascuna, Luciana Degano ha sottolineato l’impegno con cui Donà e Pichler hanno assolto alle loro funzioni, contribuendo con dedizione al supporto della comunità italiana sul territorio.


Leggi anche:
Elezioni Comites 2021: come votare, come candidarsi

 


Simonetta Donà ha ribadito di aver vissuto il suo impegno all’interno del Comites come prioritario e ha fatto i migliori auguri al nuovo Comitato, che verrà eletto a dicembre. Edith Pichler ha esteso i complimenti ricevuti anche a Luciana Degano, consegnandole il suo omaggio floreale e ringraziandola per quanto svolto come vicepresidente.

Non poteva che esserci conclusione migliore per un Comites che, anche in quest’ultima circostanza, ha confermato il suo valore e il suo costante impegno per una piena e totale inclusione degli italiani a Berlino. Un’inclusione che va attuata “per essere felici”, come ha concluso, tra gli applausi, Simonetta Donà.

facebook
Twitter
Pinterest