Italian Film Festival Berlin 2021, versione estiva: proiezioni Open Air

0
449
Contenuto promosso da: Italian Film Festival Berlin

L’Italian Film Festival Berlin 2021 riparte con quattro proiezioni estive, in attesa degli eventi e del festival di novembre.

Dopo la pausa imposta dall’emergenza sanitaria dovuta alla pandemia, la seconda parte del 2021 proporrà un ricchissimo programma fatto di proiezioni, incontri e appuntamenti di vario tipo.

Italian Film Festival Berlin 2021 8

Italian Film Festival Berlin 2021: Si inizia a luglio con proiezioni Open Air

Si inizia a luglio con una versione estiva del festival e con un ciclo di film proiettati nella sede storica dell’evento autunnale e, per la prima volta, con un evento open-air nell’arena cinematografica del parco di Friedrichshain.

I primi tre appuntamenti presso il Kino in der Kulturbrauerei

I primi tre appuntamenti avranno luogo presso il Kino in der Kulturbrauerei di Prenzlauer Berg: venerdì 16 luglio 2021 con “Hammamet” di Gianni Amelio, venerdì 23 luglio 2021 con “Gli anni più belli” di Gabriele Muccino, venerdì 30 luglio 2021 con “Non odiare” di Mauro Mancini.

Italian Film Festival Berlin 2021

Gli spettacoli avranno inizio alle ore 20.30 e i biglietti saranno disponibili sul sito del festival e del cinema dal 9 luglio 2021.

Italian Film Festival Berlin 2021 3

Grande chiusura giovedì 5 agosto 2021

La conclusione di questa versione estiva dell’Italian Film Festival Berlin 2021 avrà luogo presso il Freiluftkino di Friedrichshain con “Volevo nascondermi” di Giorgio Diritti, in concorso alla Berlinale 2019 (Orso d’Argento a Elio Germano come migliore attore) e vincitore di sette David di Donatello 2021 (gli Oscar del cinema italiano).

La proiezione inizierà alle ore 21.30 e i biglietti saranno disponibili sul sito del Freiluftkino Friedrichshain.

Italian Film Festival Berlin 2021

Gli appuntamenti autunnali: la mostra “L’Italia nel cinema – Il cinema in Italia”

L’autunno dell’Italian Film Festival Berlin partirà poi a ottobre con la mostra fotografica “L’Italia nel cinema – Il cinema in Italia”, presentata in anteprima il 17 giugno presso l’Ambasciata d’Italia.

Attraverso le foto di scena di Gianni Fiorito e Philippe Antonello (scattate sui set di “The Young Pope” di Paolo Sorrentino e “Catch-22” di George Clooney, Grant Heslov ed Ellen Kuras), la mostra si propone di esaltare il rapporto tra arte cinematografica e fotografia e la capacità di quest’ultime di essere un fondamentale strumento di valorizzazione e promozione del patrimonio artistico italiano.

L’ottava edizione del festival (10-14 novembre)

Infine, si terrà il tradizionale appuntamento con l’ottava edizione dell’Italian Film Festival Berlin (dal 10 al 14 novembre, presso il Kino in der Kulturbrauerei) e la retrospettiva che ogni anno viene dedicata a un grande protagonista del cinema italiano e che partirà nei giorni del festival per protrarsi fino alla vigilia del Natale, in tre cinema di Berlino di tre diversi quartieri della città.

Per maggiori informazioni e per i biglietti delle proiezioni estive potete consultare il sito ufficiale del festival.


Verso Sud

Leggi anche:
“Verso Sud – Festival del cinema italiano”: si riparte da Francoforte

 


P.S. Se questo articolo ti è piaciuto, segui Il Mitte su Facebook!

facebook
Twitter
Pinterest