“Su le maniche!”: David Hasselhoff supporta la campagna vaccinale in Germania

0
78
David Hasselhoff supporta la campagna
David Hasselhoff. Sebaso, CC BY-SA 3.0 , via Wikimedia Commons

L’attore statunitense David Hasselhoff supporta la campagna di vaccinazione contro il Covid19 in Germania e in questo modo aiuta anche il ministero della salute a veicolare l’invito a vaccinarsi per uscire dalla pandemia. Ma perché un attore americano è diventato il volto di una campagna vaccinale tedesca?

Perché David Hasselhoff è famoso in Germania

Come molti di voi già sanno, David Hasselhoff è famosissimo in Germania, al punto da poter vantare persino un museo dedicato a Rosenthaler Platz, nel distretto di Mitte. Le ragioni di questa sua notorietà si legano al fatto che l’attore divenne un simbolo di libertà in una fase in cui le pressioni legate all’Europa divisa e all’oppressione del Muro di Berlino erano diventate insostenibili.


David Hasselhof

Leggi anche:
Berlino: il museo su David Hasselhoff esiste davvero

 


“Looking for freedom” inno della Germania riunificata

Ma perché tutto questo si verificò? È presto detto. Negli anni ottanta il volto di “Baywatch” e “Supercar” tentò la carriera musicale. Venne pressoché ignorato negli Stati Uniti, ma i suoi primi due album registrarono un buon successo in Austria, Germania e Svizzera. Nel 1989 Hasselhoff incise “Night Rocker” e l’album cominciò a scalare le classifiche dei suddetti Paesi come mai era successo prima. In particolare, il brano “Looking for freedom” divenne l’inno dei tedeschi dell’est e, successivamente, della Germania riunificata.

Durante il primo capodanno dopo l’abbattimento del Muro, David Hasselhoff eseguì “Looking for freedom” davanti a una folla oceanica, vicino alla porta di Brandeburgo. Un momento che è rimasto inciso nella storia della città.

David Hasselhoff supporta la campagna vaccinale in Germania

È il 2021, sono passati 32 anni e David Hasselhoff viene in soccorso del ministro della salute tedesco Jens Spahn durante la campagna vaccinale contro il Covid19, emergenza di questo momento storico.
In questi giorni sta infatti circolando in rete, su Twitter e altre piattaforme, un video in cui l’attore statunitense dichiara di essersi fatto vaccinare e mostra il cerotto sul braccio.

“Su le maniche!” è la sua frase d’esordio, dopodiché Hasselhoff dichiara di essere conosciuto come un “presunto eroe” per via di serie televisive come “Baywatch” e Supercar” (“Knight Rider”, negli Stati Uniti), ma di aver ottenuto davvero la sua libertà vaccinandosi. “E puoi farlo anche tu”, conclude”.

In un altro video, David Hasselhoff supporta la campagna vaccinale ripetendo il concetto in modo ancora più chiaro: vaccinarsi significa essere liberi. Il ministero della salute di Jens Spahn ha comunque precisato che per questa campagna l’attore non ha ricevuto alcun compenso.

P.S. Se questo articolo ti è piaciuto, segui Il Mitte su Facebook!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here