Friedrich Merz: “Olaf Scholz è il cancelliere più irrispettoso di sempre!”

cessate il fuoco patto più armi nessun sospetto irrispettoso
Il cancelliere tedesco Olaf Scholz durante la registrazione del suo discorso alla nazione dell'8 maggio 2022. Cancelleria di Berlino. EPA-EFE/Andreas Gora / POOL

Secondo Friedrich Merz, leader della CDU ed esponente di spicco dell’opposizione, il cancelliere Olaf Scholz (SPD) è “il più irrispettoso di sempre”.

Il capo dell’esecutivo tedesco è stato accusato di gravi mancanze nei confronti di chiunque: istituzioni, partner di coalizione, e alte cariche dello Stato, incluso il presidente della Repubblica Federale.


Leggi anche:
Discorso alla nazione di Steinmeier: il governo tedesco non si presenta

Scholz “irrispettoso”. Anzi, “il più irrispettoso”

Il leader della CDU, Friedrich Merz, non ha dubbi: il cancelliere tedesco Olaf Scholz non solo è un politico che non mostra alcun rispetto, ma si può addirittura definire “il più irrispettoso di sempre”. Le dichiarazioni di fuoco di Merz, che non lasciano sicuramente spazio a molte interpretazioni, sono arrivate sabato, in un discorso reso alla conferenza del partito, ad Augsburg.

“Non abbiamo mai avuto un cancelliere in Germania che sia stato così irrispettoso nei confronti dei suoi partner di coalizione, delle istituzioni del nostro Stato, dei nostri vicini e dei nostri partner internazionali di tutto il mondo” ha commentato l’esponente dei cristiano-democratici.

Merz si è inoltre detto sconcertato dalla massiccia defezione dei principali esponenti del governo al discorso del presidente della Repubblica Federale Frank-Walter Steinmeier, tenutosi al palazzo di Bellevue e avente ad oggetto le sfide di questa congiuntura storica. “Questo è un livello di mancanza di rispetto nei confronti del nostro capo di Stato che non credevo possibile” ha commentato, profondamente indignato, il politico della CDU.

P.S. Se questo articolo ti è piaciuto, segui Il Mitte su Facebook!