Comites Berlino offre visita gratuita al campo di concentramento di Sachsenhausen: prenotarsi entro il 27

Foto fornita da Comites Berlino

Il Comites della circoscrizione consolare di Berlino organizza, domenica 1 maggio alle ore 10:30, una visita guidata gratuita al campo di concentramento di Oranienburg- Sachsenhausen, a pochi chilometri da Berlino, in occasione della commemorazione della liberazione del campo e della cerimonia di inaugurazione per l’apposizione della targa commemorativa per le vittime italiane.

Situato a pochi chilometri a nord di Berlino, quello di Sachsenhausen è stato uno dei più grandi campi di concentramento della Germania nazista, attivo dal 1936 fino alla caduta del regime nel 1945.


DarioJ Laganà | www.norte.it"

Leggi anche:
Scampato all’orrore di Auschwitz: intervista a Piero Terracina

Visita al campo di concentramento di Sachsenhausen

La visita guidata organizzata dal Comites Berlino, Brandeburgo, Sassonia, Sassonia alta e Turingia, con incontro alle ore 10:00 nel piazzale d’ingresso di Sachsenhausen (da raggiungere con mezzi propri) e inizio alle ore 10:30, sarà a cura di Iacopo Buonaguidi e Claudio Cassetti, guide ufficiali di Sachsenhausen e coautori della ricerca, insieme a Francesco Bertolucci, che ha portato alla targa alla memoria e al libro “Gli italiani a Sachsenhausen” dal quale verranno letti alcuni brani. Alla visita parteciperà anche Sabatino Mustacchi, figlio di un deportato a Sachsenhausen, che porterà la sua testimonianza.

Canva pro

Alla fine della visita guidata, e prima dell’inizio delle commemorazioni ufficiali con l’inaugurazione della targa ai caduti italiani, il Comites Berlino offrirà ai partecipanti una pausa pranzo con ristoro.

Alle ore 14:00 inizierà la cerimonia commemorativa organizzata dal campo con un saluto del direttore dei luoghi della Memoria del Brandeburgo e di un rappresentante del comitato internazionale di Sachsenhausen, e un accompagnamento musicale della Moka Efti Orchestra. Seguirà la cerimonia ufficiale di apposizione della targa dedicata alle vittime italiane del campo organizzata dall’Ambasciata d’Italia a Berlino in collaborazione con ANED.

La delegazione italiana potrà poi partecipare al proseguimento della giornata commemorativa organizzata dal campo stesso, alla quale presenzieranno, oltre a varie autorità locali, anche il Presidente del Land Brandeburgo Dietmar Woidtke, l’Amb. Michaela Küchler, referente particolare per la memoria presso l’AA, Jean Claude Juncker, Presidente emerito del Lussemburgo e della Commissione Europea.

Canva pro

Programma

Domenica 1 Maggio 2022
Campo di concentramento di Sachsenhausen
(Straße der Nationen 22, 16515 Oranienburg)

Ore 10:00 – Ritrovo presso il piazzale d’ingresso di Sachsenhausen (da raggiungere con mezzi propri)
Ore 10:30 – Visita guidata gratuita a cura di Iacopo Buonaguidi e Claudio Cassetti, con la partecipazione di Sabatino Mustacchi
Ore 12:30 – Pranzo
Ore 14:00 – Cerimonia commemorativa con momento musicale
Ore 15:00 – Cerimonia commemorativa con apposizione della targa in memoria alle vittime italiane del campo

La partecipazione alle attività della giornata, compresa la visita guidata e il pranzo, sono a titolo gratuito. Il campo è da raggiungere con mezzi propri, situato a circa un’ora con i mezzi pubblici o quarantacinque minuti di auto.

Per motivi organizzativi è richiesta l’iscrizione obbligatoria entro mercoledì 27 aprile attraverso questo link. Per maggiori informazioni consultare il sito www.comites-berlin.de o la pagina Facebook Comites Berlino.

P.S. Se questo articolo ti è piaciuto, segui Il Mitte su Facebook!

facebook
Twitter
Pinterest