Berlino: diciannovenne ubriaco picchia un senzatetto e urina sulla gamba di un poliziotto

senzatetto

Nonostante la pioggia e il vento, il sabato sera sulle strade berlinesi è stato tutt’altro che tranquillo e le forze dell’ordine si sono occupate non solo dei danni da maltempo, ma anche di incidenti di altro tipo. Nel quartiere di Kaulsdorf, che si trova nella parte sud della capitale tedesca, oltre la periferia di Marzahn-Hellersdorf, la polizia di Berlino è dovuta intervenire per fermare un diciannovenne che stava malmenando un senzatetto di 53 anni davanti a un supermercato di Gülzower Straße.

Picchia un senzatetto e aggredisce gli agenti: arrestato diciannovene ubriaco

All’arrivo degli agenti, il giovane, che, secondo il rapporto della polizia, era visibilmente ubriaco, li avrebbe apostrofati con insulti razzisti e avrebbe poi urinato sulla gamba di un poliziotto.


Leggi anche:
Berlino: automobilista Reichsbürger fugge da un controllo in auto e colpisce un poliziotto. Arrestato

 


Il senzatetto, che era stato colpito dal ragazzo con la cintura arrotolata intorno al pugno, è rimasto ferito in modo non grave a un braccio ed è stato medicato dai sanitari intervenuti sul posto, ma fortunatamente non ha avuto bisogno di essere accompagnato in ospedale.

Il diciannovenne, dopo una colluttazione con gli agenti, è stato ammanettato e posto in stato di fermo ed è attualmente indagato a piede libero per lesioni e per gli insulti di tipo razzista proferiti contro gli agenti. Un alcol test eseguito dopo l’arresto ha confermato lo stato di ebbrezza del ragazzo, con una percentuale di alcol superiore al due per mille.

Rilasciato dopo il fermo e dopo l’apertura della procedura di indagine, il giovane ha a sua volta presentato una denuncia contro il senzatetto cinquantatreenne. La polizia non ha reso noto il contenuto di tale denuncia.

P.S. Se questo articolo ti è piaciuto, segui Il Mitte su Facebook!

facebook
Twitter
Pinterest