Berlino, donna accoltellata nel distretto di Gesundbrunnen

accoltellata

Mercoledì pomeriggio una donna è stata accoltellata nel distretto cittadino di Gesunbrunnen. L’episodio è avvenuto all’interno di un appartamento, in Pankstraße, e ha destato ovvio sconcerto e preoccupazione tra i residenti dello stabile e tra i vicini di casa.

La vittima dell’aggressione è una donna di 40 anni ed è stata aggredita in corridoio dal suo compagno, che l’ha brutalmente accoltellata. L’episodio è avvenuto intorno alle 16.30. La donna è riuscita a uscire dall’appartamento e si è quindi accasciata proprio davanti all’abitazione.

Donna accoltellata a Gesundbrunnen: il colpevole è il compagno

Giovedì mattina, un portavoce delle forze dell’ordine ha informato la stampa del fatto che la donna sarebbe in ospedale, ma fortunatamente non in pericolo di vita. Si è dato alla fuga invece il compagno, sulle cui tracce si trova al momento la squadra investigativa che ha la responsabilità dell’indagine.

La squadra omicidi e gli esperti forensi della polizia criminale del Land Berlino hanno inoltre raccolto, fino a tarda notte, tutte le tracce utili al caso, sia quelle presenti davanti all’abitazione, sia quelle trovate all’interno dell’appartamento. Si attendono naturalmente ulteriori sviluppi.

(Fonte: Berliner Morgenpost)


Leggi anche:
Sassonia: sventato un complotto per assassinare il primo ministro Michael Kretschmer

 


P.S. Se questo articolo ti è piaciuto, segui Il Mitte su Facebook!

facebook
Twitter
Pinterest