Arriva il gelo a Berlino: minime fino a -17 gradi

0
1006
temperature -17 gradi

Da quanto tempo sentite dire che a Berlino, da anni, non c’è più un inverno degno di questo nome? Sono effettivamente lontani i tempi in cui la neve restava sulle strade fino a marzo inoltrato e la scienza ci dice che difficilmente si tornerà indietro. Nei prossimi giorni, tuttavia, la capitale tedesca sperimenterà temperatura che non si registravano da circa otto anni, con minime che sprofonderanno fino a -17 gradi.

L’aria su tutto il Brandeburgo sarà fredda e secca, proveniente dall’artico. Le nevicate saranno contenute, ma si prevede ghiaccio sulle strade. Il fronte freddo si sta spostando da nord a sud, attraversando tutta la Germania e tirando dietro di sé una corrente gelida proveniente dalla Scandinavia, che si propagherà verso nord e verso est, investendo in pieno Berlino e tutta la regione circostante.


Leggi anche:
Il pub in crisi diventa un rifugio diurno per i senzatetto: succede ad Alexanderplatz

Minime a -17 gradi per Santo Stefano, da mercoledì si torna sopra lo zero

Già da stasera le minime potrebbero scendere fino a toccare i -14 gradi, con possibilità di nevicate. Per la giornata di Santo Stefano si prevede cielo sereno con banchi di nebbia sparsi. Le minime potranno arrivare fino a -17 gradi nella notte e nelle prime ore del mattino. Durante il giorno, le massime si attesteranno fra i -5 e -1 gradi, con vento debole da est. Nel Brandeburgo si prevedono occasionali rovesci locali a carattere piovoso intervallato da nevischio, con temperature minime fra -6 e -11 gradi.

Per tornare sopra lo zero occorrerà aspettare martedì, quando le massime si attesteranno fra 0 e 4 gradi, con cielo nuvoloso e deboli precipitazioni.

P.S. Se questo articolo ti è piaciuto, segui Il Mitte su Facebook!

facebook
Twitter
Pinterest

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here