Vaccinarsi dal parrucchiere: la proposta della presidente dell’associazione di categoria

0
106
vaccinarsi dal parrucchiere

Vaccinarsi dal parrucchiere. O comunque creare una connessione tra la campagna vaccinale e i saloni, che in Germania vedono transitare moltissime persone al giorno. La proposta arriva spontaneamente dagli operatori del settore.

Vaccinarsi dal parrucchiere: le dichiarazioni di Manuela Härtelt-Dören

I parrucchieri offrono un servizio che “raggiunge circa 250.000 clienti al giorno”, secondo la presidente dell’Associazione centrale dei parrucchieri tedeschi, Manuela Härtelt-Dören. Per questa ragione, oltre ad essere stati particolarmente colpiti dalla pandemia, oggi potrebbero rappresentare una notevole risorsa, per sconfiggerla.
Venerdì, infatti, Härtelt-Dören ha dichiarato al portale di notizie t-online che questo incredibile bacino di contatti potrebbe essere utilizzato per accelerare la campagna vaccinale. I 250.000 contatti di clienti al giorno potrebbero far aumentare di molto i numeri della copertura e in molti casi l’operazione sarebbe facile da implementare, ad esempio “attraverso squadre mobili di vaccinazione, in grado di lavorare sul posto”.

Ma il salone del parrucchiere potrebbe diventare anche un luogo in cui ci si educa alla vaccinazione, “anche se all’inizio sembrerà strano”, come dichiarato da Härtelt-Dören. La presidente dall’associazione di categoria sostiene inoltre che “Potremo raggiungere un tasso di vaccinazione più alto attraverso offerte di vaccinazione a bassa soglia, e lo stesso avverrà per le vaccinazioni di richiamo”.

Critiche ai provvedimenti sul 2G

Molto dura invece la sua critica ai recenti provvedimenti presi in seguito al vertice tra governo federale e Länder, che di fatto prospettano un regolamento nazionale 2G a partire da una certa soglia di ospedalizzazione. “Posso capire che è una situazione difficile anche per i politici, ma con la regola del 2G siamo colpiti ancora una volta noi parrucchieri, perché perderemo centinaia di migliaia di clienti. Non può essere” ha dichiarato Härtelt-Dören.


farmaco contro il Covid-19
Photo by geralt (Pixabay)
Leggi anche:
Germania, nuovo farmaco contro il Covid-19? Da Tubinga una scoperta promettente

 


(Fonte: Berliner Zeitung)

P.S. Se questo articolo ti è piaciuto, segui Il Mitte su Facebook!

facebook
Twitter
Pinterest