Maltempo a Berlino: i parchi rimangono pericolosi a causa dei danni

0
106
rimangono pericolosi

Qualche giorno fa, il dipartimento strade e parchi del distretto di Mitte ha consigliato alla cittadinanza di restare a casa e in particolare di evitare aree verdi e parchi, parlando addirittura esplicitamente di rischio per la vita. Per la stessa ragione sono stati chiusi anche Il Tierpark e lo Zoo cittadino. Il rischio consisteva soprattutto nel fatto che potessero cadere alberi o grossi rami. Cosa che puntualmente si è verificata. Tuttavia, anche adesso, i parchi e alcune aree verdi rimangono pericolosi.

I parchi rimangono pericolosi: si consiglia di percorrere solo grandi sentieri

Passata la prima tempesta autunnale, le autorità di Berlino esortano dunque tutti a continuare a osservare una certa cautela. Il distretto cittadino di Mitte, ancora una volta, ha invitato ufficialmente alla prudenza e consigliato alle persone di attraversare le aree verdi solo su grandi sentieri. Il rischio che alberi o grossi rami possano cadere, infatti, permane. E ci vorranno ancora diversi giorni prima che si possano arginare i danni.

La ragione principale per cui il pericolo di restare feriti dagli alberi è stato piuttosto elevato e sussiste tuttora, risiede soprattutto nel fatto che la vegetazione sia ancora piena di foglie. Negli ultimi tre anni, inoltre, gli alberi sono stati fortemente indeboliti dalla siccità e quindi rischiano di cadere, se colpiti da un vento particolarmente forte e in condizioni meteorologiche avverse.

facebook
Twitter
Pinterest