Il cliente non paga. Costruttore distrugge un edificio di lusso con la ruspa

0
217
ruspa

Nella mattinata di giovedì, il proprietario di un’impresa edile tedesca, frustrato dal mancato pagamento da parte di un cliente, ha deciso di sfogare la propria rabbia salendo a bordo di una ruspa e apprestandosi, da solo, a danneggiare gravemente un edificio di lusso di nuova costruzione a Blumberg, nelle vicinanze della Foresta Nera. Nella struttura non c’erano persone, naturalmente, ma i danni alla proprietà ammontano a circa mezzo milione di Euro. La bizzarra “vendetta” è stata immortalata in un video poi diffuso in rete.

Il complesso edilizio in questione comprende circa 30 appartamenti dalle rifiniture di alta qualità. L’uomo se l’è presa in particolar modo con la facciata e con i balconi, più agevolmente raggiungibili dal braccio scavatore della ruspa, il tutto sotto lo sguardo divertito di una cinquantina di curiosi.


Leggi anche:
Germania: nuovi aiuti alle imprese colpite dalla pandemia e un bonus per chi assume

È stato l’imprenditore stesso, un quarantasettenne del distretto di Schwarzwald-Baar, ad avvisare le forze dell’ordine, subito dopo essersi allontanato in auto dall’edificio danneggiato. Gli agenti hanno poi isolato la zona e allontanato gli astanti, non perché l’edificio fosse a rischio di crollo, ma perché la furia del costruttore si era abbattuta anche su un vicino garage nel quale erano conservate alcune bombole di gas che sono state considerate a rischio di esplosione. Fortunatamente è stato possibile mettere in sicurezza la zona senza alcun ulteriore incidente e senza danni alle persone.

Contracter was not paid for his work from PublicFreakout

L’imprenditore dovrà ora rispondere di gravi danni alla proprietà.