Alessandro Barbero a Francoforte: il video della lezione-intervista

0
216
Alessandro Barbero. Di Dialoghi sull'uomo - Opera propria, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=23040104

Con la grandissima competenza e la verve che lo hanno reso famoso, il Professor Alessandro Barbero ha presentato questa settimana, in una lezione intervista concessa al Consolato d’Italia a Francoforte, il suo libro “Dante” (Laterza, 2020). Hanno moderato l’incontro Michele Santoriello e Maria Cristina Belloni, dell’Ufficio culturale del Consolato.

Per circa un’ora e mezza il celebre e simpaticissimo professore ha accompagnato chi lo ha seguito alla scoperta dell’uomo Dante, presentando il sommo poeta dalla sua adolescenza alla morte. Si è parlato del giovane uomo innamorato, del cavaliere fiorentino schierato in combattimento nelle fila del proprio comune a Campaldino, del cittadino impegnato che si aggirò nei corridoi oscuri della politica e dell’esiliato che scoprì nei suoi vagabondaggi l’incredibile varietà dell’Italia del Trecento.

La lezione intervista è disponibile qui sotto, ma anche sul canale Youtube ufficiale del consolato d’Italia a Francoforte, nel quale potrete recuperare anche le altre interessanti lezioni e interviste realizzate con protagonisti della cultura e della scienza.

L’iniziativa si inserisce nell’ambito dell’evento DANTE700 nel mondo, che celebra i 700 anni dalla morte del poeta.

L’autore

Alessandro Barbero è uno dei più originali storici italiani. Noto al largo pubblico per i suoi libri, saggi e romanzi, e per le sue interessanti collaborazioni televisive. Studioso di prestigio, insegna Storia medievale presso l’Università del Piemonte Orientale. Ha pubblicato moltissimi libri, collabora con La Stampa e IlSole24ore, con la rivista “Medioevo”, e ha curato dal 2013 in poi programmi televisivi di divulgazione di argomenti storici.

Tra i titoli più recenti pubblicati con editori Laterza ricordiamo: “Donne, madonne, mercanti e cavalieri”, (Laterza, 2015), “Federico il Grande” (Sellerio, 2017) e “Caporetto” (Laterza, 2017).

Il prossimo appuntamento: il 23 marzo la rubrica ARTEITALIA

Da inserire in agenda, e non dimenticare, è inoltre l’appuntamento di martedì 23 marzo, che si terrà alle ore 18:30 sulla piattaforma zoom del Consolato.

Per la rubrica ARTEITALIA, la prof.ssa Elisabeth Oy-Marra, dell’Università Johann Gutenberg di Magonza, presenterà la nuova edizione critica bilingue, in italiano e tedesco, delle “Vite de’ pittori, scultori e architetti moderni” di Giovan Pietro Bellori (edizioni Wallstein Verlag), pubblicato nel 1672.

L’edizione di Bellori è il risultato di un progetto di ricerca finanziato dalla Deutsche Forschungsgemeinschaft (Fondazione Tedesca per la Ricerca), sotto la direzione di Elisabeth Oy-Marra, e si compone di 13 biografie di artisti.

Parliamo di un’opera letteraria multidimensionale e complessa, di cui la professoressa Oy Marra parlerà con Michele Santoriello e Maria Cristina Bellini, illustrando la collana e due dei libri da lei curati.

Per partecipare all’evento digitale è necessario iscriversi, inviando un’email a: [email protected].