Coronavirus in Germania, Robert Koch Institut: i numeri stanno calando

0
81
numeri
numeri Photo by Yu. Samoilov

Coronavirus in Germania, RKI: i numeri stanno calando

Dopo aver raggiunto l’1.07 lunedì, il tasso di contagiosità da Coronavirus in Germania è regredito al di sotto di 1, fissandosi, nella giornata di martedì, a 0.94.
Angela Merkel ha più volte ricordato, come riportato dal nostro giornale, che il tasso di contagiosità deve restare tassativamente sotto l’1.

Lo ha certificato il Robert Koch Institut nel suo bollettino quotidiano, dichiarando che non ci si aspetta che al momento il tasso si alzi di nuovo e aggiungendo che il numero totale dei casi in Germania sta diminuendo. È stato inoltre specificato che la recente impennata del tasso di contagiosità fosse più che altro dovuta a una serie di circoscritte epidemie locali, citando ad esempio una serie di contagi verificatisi in prossimità di mattatoi. I numeri, insomma, renderebbero il quadro tedesco nel complesso positivo.

Al momento la Germania è guardata come uno dei Paesi europei ad aver gestito meglio la pandemia, parzialmente grazie all’elevato numero dei tamponi e all’interruzione tempestiva delle catene di contagi.

Sempre secondo il Robert Koch Institut, nella giornata di oggi il numero di persone contagiate dal Coronavirus in Germania è 171,306, con un aumento di 798 unità rispetto a ieri, inferiore, comunque, all’aumento di ieri (933). Le morti sono 7634, mentre il numero dei guariti è 148.700. numeri

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here