A Berlino arriva la bufera Sabine: da domani fino a martedì vento forte e disagi

0
243
Sabine
Sabine

sturm photo

Si chiama Sabine, e da domani, fino a martedì, potrebbe creare non pochi problemi a Berlino. Parliamo di una bufera che dovrebbe raggiungere sia Brandeburgo che la capitale tedesca nella giornata di domani, per poi infierire fino ai primi giorni della prossima settimana. Secondo il MeteoGroup sono attese raffiche di vento fino a 102 chilometri all’ora, anche 115, in alcune zone. Il vento dovrebbe cominciare a intensificarsi a partire dalle 18.00 di domani, per poi continuare ad aumentare con picchi tra lunedì notte e il martedì mattina.

La Deutsche Bahn ha consigliato, se possibile di posticipare i viaggi programmati e considerando che fino a martedì potrebbero esserci complicazioni per gli spostamenti regionali e sulle lunghe distanze, tutti i biglietti di lunga percorrenza relativi a domenica, lunedì e martedì potrebbero essere utilizzati già il ​​sabato, e in ogni caso fino al 18 febbraio. Possibile anche una cancellazione gratuita del viaggio.

Intanto sono pronte ad agire delle task force con motoseghe, che verranno schierate per sgombrare le strade da eventuali rami caduti. Verrà inoltre aumentato il personale delle stazioni ferroviarie e la DB ha creato un blog con informazioni sempre aggiornate.

La bufera Sabine potrebbe infine compromettere le operazioni di volo negli aeroporti di Tegel e Schönefeld. Come riferito da un portavoce dell’aeroporto, infatti, non è più possibile volare in sicurezza se il vento supera il 70 km.

Meteogroup consiglia di non sostare a lungo all’aperto, soprattutto sotto alberi o tetti. Si prevedono infatti raffiche di vento non solo abbastanza forti da rompere i rami, ma anche da sradicare interi alberi e strappare tegole dai tetti. È consigliabile portare in sicurezza oggetti collocati all’esterno, per esempio sui terrazzi, non parcheggiare le auto direttamente sotto gli alberi, ma anche, in generale, non guidare.

Si parla anche della possibilità che, insieme al vento, ci siano delle precipitazioni di nevischio, anche se la temperatura resterà comunque mite, per la stagione.
Nella giornata di domenica i meteorologi prevedono infatti una temperatura di 13 gradi Celsius a Berlino e di un range tra 11 e 14 gradi Celsius nel Brandeburgo.

Da lunedì in poi la bufera dovrebbe cominciare a indebolirsi lentamente e così il vento, che in ogni caso potrebbe persistere fino a mercoledì.