10 mercatini delle pulci a Berlino: i nostri consigli

I mercatini delle pulci di Berlino attirano sempre l’attenzione non solo dei turisti, ma anche dei residenti che amano passare del tempo in un contesto colorato, interessante e variegato. Dalle specialità eno-gastronomiche all’arte, passando per l’abbigliamento e le curiosità, tutto si offre a chi cerca di fare acquisti o anche solo di godere del suo tempo passeggiando e curiosando tra gli stand. Abbiamo selezionato per voi dieci mercatini molto noti e apprezzati.

Ecco i 10 mercatini delle pulci più apprezzati di Berlino

Flohmarkt am Mauerpark
(Eberswalder Str., 13355)

Tra i mercatini più famosi della città, il mercatino delle pulci di Mauerpark si tiene ogni domenica al confine tra Prenzlauer Berg e Wedding, in quella che durante gli anni del Muro era la cosiddetta “striscia della morte” che divideva Berlino a metà. Il mercatino offre oggetti di ogni tipo e capi di abbigliamento spesso originali e alternativi, vecchie attrezzature fotografiche e opere artigianali, cimeli di Berlino est, vinili e molto altro. Diversi gli stand gastronomici e spesso presenti artisti di strada, che allietano gli astanti con le loro performance, musicali e non.

Türkischer Markt
(Maybachufer, Kreuzberg, 12047)

Tessuti, specialità turche e di altri Paesi, frutta, verdura, pesce e oggetti per la casa sono la principale attrazione di questo variopinto e affollatissimo mercato dal sapore mediorientale, che ha luogo il martedì e il venerdì nel distretto di Kreuzberg. Non è pensato per i turisti, ma per i residenti, quindi non troverete souvrenir, ma in compenso potrete respirare un’atmosfera inter-etnica e mangiare autentiche prelibatezze come le banane fritte, le pide ripiene e le torte al rabarbaro. Il tutto a prezzi assolutamente popolari.

Flohmarkt an der Straße des 17
(Strasse des 17 Juni-Tiergarten S-Bahn)

Aperto il sabato e la domenica, tra le 10.00 e le 17.00, è il più antico fra i mercatini delle pulci di Berlino. Vi si trovano soprattutto attrezzature fotografiche, libri e vecchi dischi, ma anche qualche capo di abbigliamento, pregiati articoli di antiquariato e interessanti oggetti vintage. Non è troppo economico, ma per molti vale una visita.

Flohmarkt Boxhagener Platz
(Boxhagener Platz10245  Berlin)

Si tiene ogni domenica nella pizza di Boxhagener, all’angolo tra Grünberger Straβe e Gabriel-Max Straße. Non è grandissimo, ma vi si possono trovare autentici reperti da collezione, a volte a prezzi incredibilmente competitivi. A parte questo sono disponibili moltissimi libri, mobili, oggetti e foto di interesse storico, magliette originali e abbigliamento in generale. Se si ha fame, ci sono molti stand che offrono pasta e panini, ma anche tisane, bevande calde e spremute di frutta e verdura.

Fridolin freudenfett, CC BY-SA 4.0 <https://creativecommons.org/licenses/by-sa/4.0>, via Wikimedia Commons

Flohmarkt am S-Bahnhof Tiergarten 
(Straße des 17. Juni, 10623)

Aperto il sabato e la domenica e non lontano dal giardino zoologico, il mercatino di Tiergarten si può definire un ottimo mercato di antiquariato, che tuttavia espone anche abbigliamento, argenteria, dipinti a olio e altre opere d’arte, oggetti vintage e articoli da collezione. La posizione è ottima e facilmente accessibile.

Berliner Kunstmarkt an der Museumsinsel
(Am Zeughaus 1-2, 10117)

Questo mercatino vicino all’Isola dei Musei è un tipico mercatino delle pulci dai prezzi convenienti per i turisti in cerca di un gadget, ma soprattutto un mercato d’arte e un luogo in cui è possibile trovare anche dell’ottimo artigianato. Dipinti, fotografie, porcellane, ceramiche e molto altro rendono il Berliner Kunstmarkt un luogo in cui è piacevole passeggiare e anche solo osservare la merce esposta. Aperto nel fine settimana.

Muehlenmarkt
(Sonnenallee 221, 12059)
Questo mercatino, che in realtà è piuttosto vasto, è l’ideale per chi abbia voglia di osservare e acquistare articoli sportivi vintage, abiti di seconda mano,  opere d’arte e libri. I venditori sono a volte giovani frequentatori di club berlinesi e per questo aggiungono un tocco squisitamente alternative al contesto e alla merce esposta. Si tiene il primo venerdì di ogni mese e fa della musica e dell’originalità la sua cifra stilistica.

Flohmark am Fehrbelliner Platz
(Fehrbelliner Platz 1, 10707)

Parliamo di un grande mercato di circa 200 bancarelle, in cui interessanti occasioni si mescolano a oggettini senza valore. Importante quindi prendersi il tempo di cercare tra la vastissima offerta degli stand, alla ricerca dell’acquisto perfetto. L’offerta è decisamente multiforme: mobili del XIX° secolo, abiti da uomo, impermeabili Burberry, pellicce, gioielli vintage e molto altro. Aperto nel fine settimana.


Leggi anche:
Le 5 migliori passeggiate sull’acqua a Berlino

 


Flohmarkt am Arkonaplatz
(Akronaplatz, 10435)

Aperto dalla 10.00 alle 16.00 ogni domenica, il mercatino delle pulci di Akronaplatz è poco distante da Mauerpark, ma è decisamente meno affollato e caotico. È l’ideale per chi vuole godere di un’atmosfera vivace ma tranquilla, resa ancora più particolare dalla presenza di numerosi residenti. Tra le merci esposte oggetti di antiquariato, fonogrammi, libri, artigianato e molti oggetti dell’ex DDR.

Photo: Andreas Praefcke, CC BY 3.0 <https://creativecommons.org/licenses/by/3.0>, via Wikimedia Commons

Neuköllner Stoffmarkt
(Maybachufer, Ecke Kottbusser Damm12047)

Come il suo nome suggerisce, questo mercatino delle pulci ha il suo punto di forza nella vasta offerta di stoffe pregiate e splendidi tessuti di ogni tipo. Presenti tuttavia anche stand di arte, design e artigianato e offerte culinarie degne di nota. Collocato sulle rive del Maybachufer, si tiene ogni sabato, dalle 11.00 alle 17.00, e include anche un mercato delle pulci per bambini.

Dong Xuan Center
(Herzbergstr. 128, 10365)

È una specie di “piccolo Vietnam” in una vecchia zona industriale e lontana dal centro di Berlino, con quattro ampie sale in cui potrete trovare ristoranti, negozi che vendono all’ingrosso ogni genere di articoli, ma anche parrucchieri che tagliano i capelli a circa 6 euro. La qualità delle borse, dei gadget e degli articoli di abbigliamento che si vendono all’interno del Dong Xuan Center è da alcuni definita non altissima, ma a chi ama il cibo orientale, in particolare vietnamita, il mercatino offre piatti gustosissimi e davvero particolari.

P.S. Se questo articolo ti è piaciuto, segui Il Mitte su Facebook!

facebook
Twitter
Pinterest