Parte a Berlino una masterclass di musica elettronica in italiano

musica elettronica

-Articolo sponsorizzato 

Berlino è considerata una delle capitali mondiali della musica elettronica, con una scena stimolante e aperta ai giovani talenti. Oggi è possibile iscriversi a una masterclass in lingua italiana per apprendere le basi della produzione di musica elettronica, con due insegnanti che in questo settore possono vantare un’esperienza più che decennale. La musica elettronica è un linguaggio complesso e articolato, che utilizza strumenti tecnologici altamente avanzati per produrre emozioni e comunicare impressioni.

Lo scopo della masterclass è permettere ai partecipanti di confrontarsi con il suono in modo completamente nuovo. Il percorso formativo, della durata di due giorni, pone l’attenzione sulla creazione sonora e musicale coadiuvata da dispositivi digitali e fornisce una base sia teorica che pratica per chi desiderasse avviarsi alla produzione di musica elettronica e design sonoro.

Il programma del corso comprende elementi di teoria musicale e teoria del suono, che permettono di accostarsi alla materia con una base di competenza tecnica essenziale necessaria per affrontarne le parti più complesse. Seguono fondamenti di sintesi ed elaborazione del suono, e nozioni relative alle tecniche e ai dispositivi di gestione dello stesso, che pertengono in modo più specifico alla musica elettronica.
Il secondo giorno si affronta invece l’audio digitale, dalla conversione analogico/digitale al campionamento, per poi arrivare alla produzione vera e propria con il software Ableton Live. Agli studenti verranno forniti gli strumenti per registrare e mixare il suono, intervenendo sulle sue molteplici caratteristiche.

I docenti sono professionisti affermati nel settore della musica elettronica in qualità di produttori, sound designer e docenti. Valerio Rossi ha fondato Phonica School e anche il progetto NHB, con il quale ha scalato diverse classifiche internazionali e scalato palchi di prestigio. Ha collaborato anche con il celebre SAE Institute (UK) ed è attualmente direttore della Play Deep School di Londra. Presso la stessa scuola lavora anche l’altro docente del corso, Fabrizio Rossi, che ha alle spalle quasi un ventennio di carriera da produttore musicale, arrangiatore e sound designer. Prima ancora di addentrarsi nel mondo della produzione aveva fondato il progetto Fire at Work, caratterizzato dalla sperimentazione ritmica e sonora di matrice industriale, che ha pubblicato diversi lavori per etichette italiane e straniere. Nel 2004 Fabrizio ha fondato la propria etichetta: Stirpe999, label e collettivo artistico tutt’ora attivo nell’organizzazione di eventi in Italia e all’estero. La sua esperienza di docente è iniziata nel 2015, dopo il master in Sonic Arts presso l’Università di Roma Tor Vergata.

Il corso si terrà il 17 e 18 Marzo 2018, dalle 13.00 alle 19.00, presso la Geyger Art Gallery, House Schwarzenberg, Rosenthaler strasse 38, Berlino. Per iscriversi sarà sufficiente inviare una mail al seguente indirizzo: [email protected]

facebook
Twitter
Pinterest