Pegida rinuncia: niente più lunedì in piazza a Francoforte

0
106
Foto © Franz Ferdinand Photography / Flickr / CC BY-ND 2.0
Foto © Franz Ferdinand Photography / Flickr / CC BY-ND 2.0
Foto scattata durante la manifestazione del 26 gennaio. Foto © Franz Ferdinand Photography / Flickr / CC BY-ND 2.0

Francoforte – Dopo aver provato per sette volte a marciare in città il movimento di Pegida ha annunciato la sua ritirata: non tornerà più a manifestare regolarmente ogni lunedì in città.

Sicuramente si tratta di una vittoria per l’antifascismo cittadino. La prima comparsa del movimento xenofobo di Dresda sulle strade francofortesi risale ormai a più di un mese fa. Era lunedì 26 gennaio quando circa una sessantina di militanti di estrema destra avevano provato il primo corteo senza riuscirci. A impedirglielo più di 3000 manifestanti anti-fascisti.

L’evento si era risolto con un po’ di tensione tra i due gruppi, a dividerli un imponente schieramento della polizia. Da quel giorno in poi Pegida si è ritrovata ogni lunedì e ogni lunedì le è stato impedito di marciare nel centro cittadino.

no pegida
La polizia schierata il 26 gennaio. Foto © Franz Ferdinand Photography / Flickr / CC BY-ND 2.0

L’ultima volta, lunedì 9 marzo, però lo sparuto gruppo di xenofobi – il loro numero non ha mai raggiunto la soglia dei cento – scortata dalla polizia è però riuscito a fare una manifestazione simbolica da Hauptwache fino a Willy Brand Platz. A quel punto la tensione è salita e solo la protezione che la polizia a garantito a Pegida ha fatto sì che la manifestazione non fosse fermata dagli anti-fascisti.

Si tratta sicuramente di un successo simbolico per il gruppo xenofobo, tuttavia sembra rivelarsi una vittoria di Pirro. Nel momento in cui il gruppo ha cominciato a marciare in direzione dello Schauspiel e dell’Opera infatti la situazione si è fatta più pericolosa e non sono mancati contatti tra antifascisti e polizia. E’ volata anche qualche pietra e una manifestante di Pegida è rimasta leggermente ferita.

Foto © Franz Ferdinand Photography / Flickr / CC BY-ND 2.0
Dalla manifestazione dell’ultimo lunedì. Foto © opposition24.de / Flickr / CC BY-ND 2.0

A questo punto i vertici federali di Pegida hanno annunciato che con questa sigla non ci sarà più alcun lunedì razzista a Francoforte, le condizioni non lo permettono. Tradotto: l’antirazzismo è troppo forte sulle rive del Meno. La determinazione dei contro-manifestanti ha convinto la direzione federale a desistere. Tuttavia a livello locale, i rappresentanti del movimento di Dresda non sono affatto convinti e forse adotteranno un’altra sigla per continuare a farsi vedere. Non resta che rimanere in attesa della loro prossima mossa.

[ale.gra]

P.S. Se questo articolo ti è piaciuto, segui Il Mitte Francoforte su Facebook!