Berlino: prospettive di carriera come tester di bordelli

bordel  photo
Photo by wallyg

di Debora Calzolari

Kaufmich.com, leader tra le piattaforme sessuali per prostitute, bordelli e società specializzate nell’industria del sesso, è alla ricerca di un “quality manger”, a.k.a ‘‘bordello tester’’ al fine di verificare la qualità del servizio, gli standard di pratiche di pulizia e sicurezza del sesso di bordelli a Berlino.

Kaufmich fa parte di un gruppo internazionale di aziende con più di 120 dipendenti e offre opportunità di carriera in Germania, Spagna e Cina.

Scorrendo la descrizione dell’annuncio, si evince che la prestazione sessuale è solo ‘‘una parte del lavoro’’, nel senso che il fine principale è quello di valutare il servizio, la pulizia e la conformità con le pratiche di sesso sicuro dei diversi bordelli adottando un approccio proattivo alla pratica sessuale. In fondo, nulla è più efficiente di un controllo diretto e anonimo sul campo.

Non solo il candidato dovrà votare i bordelli secondo tali criteri, ‘’il’’ o ‘’la’’ tester dovrebbe anche giudicare le prestazioni sessuali dei lavoratori.

Purtroppo non basta un curriculum generico, secondo quanto riporta l’annuncio, i candidati ideali devono essere in possesso di un’istruzione universitaria, preferibilmente in direzione aziendale del settore alberghiero, un’esperienza pratica di frequentazioni di bordello, devono avere un aspetto pulito e un certificato di salute, così come buone doti comunicative e analitiche. Inoltre, la conoscenza della lingua tedesca dev’essere ottima.

Il tutto viene soddisfatto dalle ottime prospettive di carriera, il candidato a tal proposito avrà la possibilità di lavorare a Berlino in un primo momento, ma potrebbe anche viaggiare per vari bordelli in altre città tedesche.

Una posizione del genere è possibile in quanto prostituzione e bordelli sono legali in Germania, i lavoratori del sesso pagano le tasse e hanno accesso a un’assicurazione sanitaria e prestazioni sociali; addirittura nel mese di gennaio è stato approvato un disegno di legge da parte del governo tedesco, per rafforzare la tutela giuridica dei lavoratori del sesso.

Già solo il fatto che ci sia premura di tutelare i lavoratori di questo settore indica un grande rispetto per una branca spesso ritenuta estrema, tabù, tenuta a tacere.

In una città dove il must è la trasgressione e nei locali non è affatto strano trovare dress codes fuori dall’ordinario, un annuncio lavorativo come questo trova il proprio spazio e non stupisce, anzi colpisce positivamente per l’avanguardia che un ambito come questo ha raggiunto, dal punto di vista sociologico.

Di conseguenza è bene sospendere il giudizio morale davanti a certi annunci e ad esso va tutto il nostro rispetto.

Se pensate di poter essere le persone giuste, ulteriori dettagli sono disponibili su www.kaufmich.com/magazin/stellenausschreibung-bordelltester-gesucht .

facebook
Twitter
Pinterest