Europacity, all’immenso progetto del nuovo quartiere si aggiunge un ponte sostenibile

Il progetto vincitore dello studio d'architettura londinese ACME, © ACME
Il progetto vincitore dello studio d'architettura londinese ACME, © ACME
Il progetto vincitore dello studio d’architettura londinese ACME, © ACME

Europacity è il futuro nuovo grande quartiere di Berlino, che si estenderà a nord della stazione centrale di Hauptbahnhof, confinerà a sud con l’Hamburger Bahnhof Museum für Gegenwart e l’adiacente Kunst-Campus, che ne andranno a formare anche il centro culturale, e sarà limitato a nord dal Perleberger Brücke, ad ovest dai binari del treno e ad est dallo Spandauer Schifffahrtskanal. Heidestraße, infine, attraverserà il quartiere costituendo la via centrale, che nelle intenzioni dei progettisti dovrà divenire un viale attraente già durante lo sviluppo del progetto.

Una superficie di 40 ettari e un progetto che prevede dalle 800 alle 1.200 unità abitative, per una media ipotetica di 1.600/2.400 residenti, e circa 10.000/14.000 nuovi posti di lavoro, tra uffici, servizi, commercio al dettaglio, ristorazione e altri settori.

Euorpacity è sostanzialmente ancora un’idea, perché i lavori procedono lentamente e prima di vederne le forme trascorrerà ancora molto tempo. Nonostante ciò, il Senatsverwaltung für Stadtentwicklung und Umwelt della città ha indetto un bando per il progetto di un nuovo ponte pedonale e ciclabile che attraverserà lo Spandauer Schifffahrtskanal e collegherà Kieler Straße con la futura piazza centrale del quartiere.

Il progetto vincitore dello studio d'architettura londinese ACME, © ACME
Il progetto vincitore dello studio d’architettura londinese ACME, © ACME

Il progetto vincitore del bando per il design del ponte è dello studio ACME di Londra, in collaborazione con gli ingegneri strutturali AKT II. Si tratta di un design elegante e minimalista, con una struttura in acciaio costituita da una sovrastruttura molto ridotta e un supporto massiccio. Il ponte dovrebbe essere ultimato nel 2017.

Il progetto vincitore dello studio d'architettura londinese ACME, © ACME
Il progetto vincitore dello studio d’architettura londinese ACME, © ACME
Il progetto vincitore dello studio d'architettura londinese ACME, © ACME
Il progetto vincitore dello studio d’architettura londinese ACME, © ACME
facebook
Twitter
Pinterest