Berlino candidata per le Olimpiadi 2024? Lo decidono i cittadini

0
92
© Luca Di Ciaccio / CC BY NC SA 2.0
© Luca Di Ciaccio / CC BY NC SA 2.0
© Luca Di Ciaccio / CC BY NC SA 2.0
© Luca Di Ciaccio / CC BY NC SA 2.0

Un bell’esempio di democrazia diretta arriva da Berlino, dove il prossimo 13 settembre i cittadini saranno chiamati alle urne per decidere delle sorti di un evento che si terrà soltanto tra nove anni.

Stiamo parlando dei Giochi Olimpici, che la capitale tedesca vorrebbe ospitare nel 2024, candidandosi contro Roma, Boston e altre città asiatiche e africane la cui candidatura non è ancora stata ufficializzata.

Quello delle Olimpiadi era un sogno di Klaus Wowereit, l’ex sindaco dimessosi a dicembre, ed è una ipotesi portata avanti anche dal nuovo borgomastro cittadino, Michael Müller. Una sfida alla candidatura della Hauptstadt è portata avanti “in casa” anche da Amburgo: sarà la Federazione sportiva tedesca a pronunciarsi in primavera, esprimendo la preferenza tra le due città.

Se non ci saranno sorprese, però, la candidatura ufficiale dovrebbe essere proprio quella di Berlino: ecco perché il Senato cittadino ha già stabilito una data per il referendum, che sarà aperto a 2,5 milioni di cittadini sopra i 18 anni in possesso di passaporto tedesco.