Una giapponese si perde e finisce nella Francoforte sbagliata

0
474
© mooster_CC BY-NC 2.0
© mooster / CC BY-NC 2.0
© mooster_CC BY-NC 2.0
© mooster / CC BY-NC 2.0

Bannerino_FrancoforteFrancoforte sul Meno. Probabilmente tutti sapete, qui in città, che la seconda parte del nome, “sul Meno”,  non è affatto irrilevante. Non si tratta solo di sottolineare come effettivamente la comunità cresca lungo il fiume e come il Meno faccia parte della vita quotidiana.

Bensì, specificare che ci troviamo sulle sponde del Meno, serve anche per distingure la cara Francoforte dall’altra Francoforte. Perchè, se per caso non lo sapete, in Germania esiste anche una Francoforte sull’Oder.

La seconda Francoforte – ma siamo sicuri che i suoi abitanti la definirebbero senza dubbio la “prima” – è parecchio lontana. Si trova infatti nell’estremo est di quella che una volta fu la Germania Est, a un tiro di schioppo dal confine con la Polonia.

Se non ne eravate al corrente, non vi preoccuapte, non siete i soli. Però è un bene che, a differenza di una turista giapponese, l’abbiate scoperto in tempo. La poveretta infatti, una signora di 53 anni, è stata recuperata dalla polizia sul bordo di una strada tra Falkenhagen e Petershagen, proprio in prossimità di Francoforte. Sull’Oder.

Il problema è che la signora stava effettivamente cercando di raggiungere Francoforte, ma non Oder, bensì Main. Una volta “salvata” dalle forze dell’ordine allertate da un passante che l’aveva notata, ha spiegato come non avesse idea dell’esistenza di due Francoforte. Come dire: si era decisamente persa.

Una volta in centrale, l’ambasciata giapponese di Berlino è stata subito avvisata, la quale ha poi provveduto a “recuperare” nuovamente la turista.

[ale.gra]

P.S. Se questo articolo ti è piaciuto, segui Il Mitte Francoforte su Facebook!