Fabi Silvestri Gazzè a Berlino, ci siamo: il 27 settembre alla Kesselhaus

0
228
© Simone Cecchetti
© Simone Cecchetti
© Simone Cecchetti
© Simone Cecchetti

Aggiornamento importante: vista la grande richiesta il concerto è stato spostato dal Frannz Club alla più grande Kesselhaus, sempre all’interno della Kulturbrauerei. Date e prezzi restano invariati.

Sommando Niccolò Fabi, Daniele Silvestri e Max Gazzé, i dati parlano chiaro: 22 album pubblicati, 62 anni di carriera, un primo posto raggiunto in pochi minuti su iTunes dal loro primo album in trio. Ancora prima della sua uscita ufficiale.

Il “supergruppo” formato da tre protagonisti dell’ultimo ventennio di musica italiana sta scalando le classifiche di vendita, grazie al nuovo singolo “L’amore non esiste” e a “Il padrone della festa”, l’album che uscirà – anche in Germania – il prossimo 16 settembre (ascolta i brani in anteprima).

Dopo il disco, il tour europeo: l’appuntamento per tutti i fan di Berlino di Fabi Silvestri Gazzè è fissato per il prossimo 27 settembre alla Kesselhaus (situato nella Kulturbrauerei di Prenzlauer Berg), per un concerto più intimo rispetto alle date italiane e assolutamente da non perdere.

© Simone Cecchetti
© Simone Cecchetti

Visto il probabile sold-out, il consiglio è di acquistare il biglietto già in prevendita. Ticket sono ancora disponibili online sul circuito eventim (a 19,10 euro) e da Mondolibro – Libreria Italiana in Torstraße (a 17,90). Qui l’evento Facebook ufficiale.

Noi de Il Mitte, che collaboriamo con gli organizzatori Landstreicher Konzerte e con Megaherz Booking nella promozione del concerto, mettiamo in palio due coppie di biglietti ai vincitori di questo semplice concorso.

Tempo scaduto! I vincitori del concorso sono Valerio di Filippo (2 biglietti) e Emanuela Mercanti (2 biglietti). Grazie a tutti quelli (oltre 50) che hanno partecipato!

Per partecipare, inviateci le risposte alle tre domande sotto alla mail info [at] ilmitte [dot] com. Nell’oggetto scrivete “concorso Fabi Silvestri Gazzè”.

Sorteggeremo due vincitori (ognuno dei quali si aggiudicherà due ticket) tra quelli che risponderanno esattamente entro le ore 12.00 del 19 settembre.

– Dal 2007 partecipa ad una serie di eventi pro-Darfur,
la poverissima regione del Sudan colpita da un sanguinoso conflitto.
Fabi, Silvestri o Gazzé?

– Nel 2010 ha suonato a Cracovia in occasione della partenza del “Treno della memoria”
che accompagnò gli studenti italiani sui luoghi del genocidio nazista.
Fabi, Silvestri o Gazzé?

–  Nel 2014 ha vinto il Premio Amnesty International Italia
per una canzone scritta a quattro mani insieme al fratello, Francesco.
Fabi, Silvestri o Gazzé?