Dall’Olanda a Berlino: 20000 tulipani in dono per la Porta di Brandeburgo

0
108
© visitBerlin / CC BY-NC-ND 2.0
© visitBerlin / CC BY-NC-ND 2.0
© visitBerlin / CC BY-NC-ND 2.0
© visitBerlin / CC BY-NC-ND 2.0

Venerdì 29 agosto, l’Ambasciatore olandese in Germania Monique van Daalen ha donato alla città di Berlino 20.000 bulbi di tulipano. Un regalo floreale per celebrare il rapporto tra i Paesi Bassi e la capitale tedesca.

A ricevere il pregevole dono è stato Carsten Spallek (CDU), l’Assessore allo Sviluppo Urbano del quartiere di Mitte. Proprio nel centralissimo quartiere, infatti, i fiori troveranno la loro collocazione: saranno piantati in Pariser Platz, davanti alla Porta di Brandeburgo.

«La Germania è di gran lunga il più grande importatore di bulbi provenienti dall’Olanda», ha spiegato Van Daalen presenziando all’inaugurazione dell’Hafenfeste, il festival dedicato ai porti e alle navi tenutosi durante il weekend a Mitte.

In cambio del suo dono floreale, van Daalen ha ricevuto quattro pezzi originali di Muro; le sezioni di cemento saranno mostrate al pubblico olandese di diverse città il prossimo novembre, in concomitanza con il 25° anniversario della caduta del Muro.