Little Wood, un giardino temporaneo nel cuore urbano di Berlino

0
147
© Little Wood
© Little Wood
© Little Wood

«In un momento di accresciuta consapevolezza ambientale, molte città stanno cercando di trovare il modo di integrare la natura nella nostra società urbanizzata».

Comincia così il manifesto di Little Wood, l’interessante progetto di giardino urbano creato a Berlino da un gruppo di giovani di diversa estrazione e provenienza, di cui fa parte anche l’italiana Verena Scola.

Un «esperimento spontaneo» che ha aperto lo scorso 9 agosto a Mitte, attirando già un notevole interesse e tanti visitatori. Situato all’angolo tra Invalidenstraße e Ackerstraße, Little Wood è aperto dal lunedì alla domenica dalle 12 alle 22.

Il tema centrale è quello della sostenibilità urbana, declinato in diverse varianti: cuore del progetto è il Contemporary Food Lab, un laboratorio aperto che si propone di esplorare la relazione tra uomini, natura e cibo, analizzandone possibilità e opportunità potenziali.

© Little Wood
© Little Wood

All’interno del giardino urbano l’arte ha un ruolo centrale. All’ingresso, un’opera dell’artista svizzero Kerim Seiler accoglie i visitatori. Installazioni “verdi” sono state realizzate dagli studenti del Dipartimento di Ecofisiologia Urbana delle Piante della Humboldt Universität.

Lo scopo ultimo di Little Woods è quello di mostrare ai cittadini che l’integrazione tra natura e spazi urbani è possibile (e più semplice di quanto si pensi). Qui vengono organizzati anche diversi eventi, tra cui il “flower market” domenicale.

Tutti sono invitati nell’accogliente angolo verde di Mitte per un picnic. Attenzione però, la permanenza di Little Wood a Berlino è solo temporanea: se volete visitarlo, è meglio affrettarsi.

Little Wood
Giardino urbano temporaneo
Invalidenstraße angolo Ackerstraße
10115 – Berlino