Angela Merkel in visita alla Goethe Universität

0
116
la locandina della protesta organizzata su facebook.
La locandina della protesta organizzata su facebook

Francoforte – Ieri la cancelliera Angela Merkel ha fatto visita al nuovo Campus Westend della Goethe Universität. All’arrivo Frau Merkel si è detta impressionata dalle nuove strutture inagurate circa un anno fa. I nuovi palazzi edificati dietro il vecchio palazzo della IG-Farben infatti sono decisamente imponenti ed è difficile non interpretarli come una dimostrazione di potenza da parte di una università che a Francoforte ha sempre rivestito un ruolo importante nelle dinamiche di potere cittadino e che risulta tra le migliori d’Europa in tutte le classifiche standard.

La cancelliera ha parlato di politica dell’educazione e della ricerca, ribadendo come punto focale dell’intervento del governo soprattutto la modifica di un articolo della Grundgesetz, la costituzione, che vieta esplicitamente la collaborazione tra governo federale e governo del Land per quanto riguarda il finanziament della ricerca.

Si tratterebbe cioè di rendere possibile un intervento più diretto e incisivo del governo centrale in materia di educazione. In generale infatti il sistema scolastico, pur dovendo seguire delle linee guida nazionali, è gestito e finanziato dai vari stati ragionali della Germania.

Ad accogliere la segretaria della CDU però non è mancato un piccolo gruppo di contestatori riunitosi spontaneamente attraverso facebook. Oggetto della contestazione è l’indirizzo generale della bildungspolitik degli ultimi anni, sempre più indirizzata a fare dell’istruzione superiore un privilegio per pochi attraverso soprattutto l’innalzamento delle rette universitarie.

[ale.gra]

P.S. Se questo articolo ti è piaciuto, segui Il Mitte Francoforte su Facebook!