Aktiv Stadt-Haus: una casa che produce più energia di quanta ne consuma

0
267
Come dovrebbe apparire il progetto alla fine dei lavori. Foto ABG Holding.
Come dovrebbe apparire il progetto alla fine dei lavori. Foto ABG Holding.
Come dovrebbe apparire il progetto alla fine dei lavori. Foto ABG Holding.

Bannerino_FrancoforteFrancoforte – Venerdì scorso, 25 luglio, nel Gutleutviertel, appena a sud della stazione centrale, è stata l’occasione per annunciare l’ennesimo progetto edilizio d’avanguardia che sorgerà in città. L’Oberbürgermeister Peter Feldmann insieme al direttore della ABG Holding, la società che si occupa della gestione delle proprietà immobiliari del comune, Frank Junker hanno infatti celebrato i lavori per la costruzione di 74 nuovi appartamenti vicino alla Rottweiler Platz, poco a nord del complesso residenziale di West Hafen.

La particolarità di questo nuovo progetto, come si può intuire dal nome Aktiv Stadt-Haus, è che l’edificio sarà in grado di produrre più energia di quanto ne consuma. Dopo le Passiv-Häuser, cioè quelle case che in pratica ammortizzano completamente i propri consumi, questo nuovo edificio sarà in grado di produrre più di quanto ha bisogno e accumulare questa quantità per poterla inserire nella rete cittadina. In tempi in cui la questione ambientale diventa sempre più impellente, un progetto del genere riveste chiaramente una grande importanza.

Questo sarà possibile, oltre che con particolari accortezze tecniche di progettazione, anche attraverso i pannelli solari che rivestiranno il tetto del palazzo.

Il progetto è firmato dall’architetto di Darmstadt Manfred Hegger e dovrebbe essere terminato nel 2015. Si tratta evidentemente di una forte innovazione per quanto riguarda la pianificazione e la costruzione di nuovi edifici in città e ci si augura che presto anche altre progetti analoghi possano venire costruiti con questo criterio.

[ale.gra]

P.S. Se questo articolo ti è piaciuto, segui Il Mitte Francoforte su Facebook!