A Mondolibro il film “Sui bordi” e Diana Tejera in concerto

La cantautrice Diana Tejera [via Culturainblog]
La cantautrice Diana Tejera [via Culturainblog]
La cantautrice Diana Tejera [via]

di Berta del Ben

La libreria Mondolibro vi aspetta questa settimana con un’altra doppietta di appuntamenti: giovedì e venerdì tra le pagine cartacee si faranno spazio una proiezione e un atteso concerto.

Giovedì 15 Maggio alle 20.30 in libreria Francesca Cogni presenterà il suo “Sui bordi – dove finisce il mare”, film dedicato al viaggio per mare dei molti che salpano dalle coste dell’Africa per raggiungere l’Europa.

Con l’utilizzo di super8, video e disegni animati la regista propone uno sguardo ravvicinato e profondo sulle emozioni, le difficoltà e le speranze di chi compie il viaggio e si imbatte ai confini del mare con una rete paradossale di eventi.

Non è che dell’altro ieri la notizia dell’ennesimo naufragio al largo di Lampedusa e il film, uscito nel 2013, si ritrova purtroppo nuovamente ad essere di stretta attualità. La proiezione e il dibattito saranno un momento per continuare la riflessione sulle migrazioni che la rassegna Oltremare percorre.

La presenza dell’autrice e regista sarà l’occasione per discutere e comprendere più profondamente il lavoro di Francesca Cogni ed anche un momento in cui potersi interrogare sulle forme possibili di un racconto efficace sulle vite di chi si ritrova al centro di eventi drammatici eppure modificabili.

La musica sarà invece la protagonista della serata di Venerdì 16. Sempre alle 20,30 alla libreria Mondolibro in Torstraße 159, arriva la voce di Diana Tejera.

Per l’occasione la cantautrice propone il concerto “Al cuore fa bene far le scale”, un lavoro frutto della collaborazione con Patrizia Cavalli, una delle poetesse più originali della scena italiana contemporanea.

Undici poesie per un disco e una conversazione artistica tra amiche creano melodie mai banali cantante da una delle voci più promettenti della scena musicale italiana. Diana ha infatti all’attivo una partecipazione a Sanremo nel 2003 con la band i Plastico e le collaborazioni con Chiara Civello, Ana Carolina e Tiziano Ferro, con cui ha composto due dei famosi brani del cantante: “E fuori è buio” e “Scivoli di nuovo”.

Nel 2010 viene pubblicato per l’etichetta SunnyBit “La mia versione”, il suo primo album da solista in cui si fondono il gusto melodico italiano all’energia latina, le sfumature folk a quelle del rock più energico. L’appuntamento berlinese è il primo di un piccolo tour in Germania della cantante: il 19 maggio sarà a Weimar, il 20 ad Amburgo e il 21 a Kiel.

Per i fortunati che si trovano a Berlino o in una delle altre città l’appuntamento è più che consigliato! L’ingresso è libero, l’offerta è gradita.

facebook
Twitter
Pinterest