A Berlino la felicità in una “maratona” colorata: ecco la Color Run

0
455
© Wilkie Productions
© Wilkie Productions

Gli imperativi sono solo due: correre e divertirsi. Per il resto, ognuno è libero di fare quasi ciò che vuole – persino coprirsi completamente di polvere colorata.

Queste sono le regole della Color Run, fondata nel 2011 negli Stati Uniti come un evento per promuovere la felicità e uno stile di vita salutare. La manifestazione si autodefinisce “Happiest 5K on the Planet”, “i cinquemila (metri) più felici del pianeta”.

La distanza da percorrere è, appunto, di cinque chilometri, non esistono tempi minimi e massimi, si parte “bianchi” e si arriva colorati dalla testa ai piedi. Ad ogni chilometro, infatti, i partecipanti sono cosparsi da un nuovo colore, fornito loro dagli organizzatori.

Oggi, la Color Run si svolge in più di trenta paesi, con 170 eventi organizzati a livello globale nel solo 2013. Anche in Germania e a Berlino, dove la manifestazione tornerà il prossimo 1 giugno all’Olympiastadion.

L’evento è aperto a persone di qualsiasi età, tipologia e livello di allenamento. Non ci sono ordini di arrivo o vincitori, dal momento che non si tratta di una vera competizione, quanto piuttosto di un evento aggregativo più simile a una festa (alla fine della gara, infatti, si balla con musica e dj set).

I prezzi dei biglietti variano dai 31,99 euro ai 55,99 euro.

The Color Run
1 giugno 2014
Dalle nove del mattino

Dove?
Olympiapark Berlin
Hanns-Braun-Straße
14053 Berlin – Charlottenburg

facebook
Twitter
Pinterest