Waren & Wissen, la nuova mostra al Weltkulturen Museum

L'inaugurazione della mostra al Weltkulturen Museum. Foto © Alessandro Grassi / Il Mitte
L'inaugurazione della mostra al Weltkulturen Museum. Foto ©  Alessandro Grassi / Il Mitte
L’inaugurazione della mostra al Weltkulturen Museum. Foto © Alessandro Grassi / Il Mitte

FrancoforteFrancoforte – Apre oggi, 16 gennaio, la nuova mostra al Welkulturen Museum intitolata Ware & Wissen (or the stories you wouldn’t tell a stranger)  – Merci e Sapere (o le storie che non diresti ad uno sconosciuto).

L’esposizione rimarrà al museo per quasi un anno, fino al 4 gennaio 2015 e si concentra sul rapporto che le discipline etnografiche e antropologiche hanno intrattenuto col commercio. Si tratta di uno sguardo critico che si sofferma sull’amiguità che le istituzioni museali hanno avuto con gli oggetti riportati dagli studiosi dai paesi esotici.

La mostra permette di osservare numerosi reperti provenienti dai più svariati luoghi del pianeta e dalle più diverse culture e di comprendere come queste venivano catalogate, schedate e come poi gli stessi oggetti entravano, in un modo o nell’altro, nel circolo del mercato globale divenendo così merci.

Si spazia dalle armi agli oggetti per la casa o alle collane e persino alle fotografie scattate dagli etnologi per schedare direttamente le popolazioni stesse. Una mostra interessante e critica per un museo che, conformemente al proprio ruolo, dimostra grande attenzione per il tema delicato dell’imperialismo occidentale durante i secoli passati.

La mostra è aperta dal martedì alla domenica dalle ore 11 alle ore 18 e il mercoeldì dalle ore 11 fino alle 20. Il biglietto costa 7 euro a prezzo pieno mentre 3,50 ridotto.

[ale.gra]

P.S. Se questo articolo ti è piaciuto, segui Il Mitte Francoforte su Facebook!

facebook
Twitter
Pinterest